Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Nanci sulla neve con la papala amaranto
NEWS

Recupero a Savona l'11 novembre. Tour de force amaranto: cinque partite in sedici giorni

La Lega Pro ha fissato la data per la trasferta bis in Liguria, dopo che lo scorso 4 ottobre la gara era stata sospesa al 7' per l'infortunio dell'arbitro Capraro di Cassino. Per l'Arezzo si profilano due settimane ad alta intensità: in campionato c'è da affrontare anche Ancona, Teramo e Lucchese. E mercoledì sera è in calendario la gara secca di Coppa Italia con il Siena



l'Arezzo torna a Savona l'11 novembreLa Lega Pro ha deciso che Savona-Arezzo verrà recuperata il prossimo 11 novembre, di mercoledì, con inizio alle ore 15. La gara venne sospesa dopo 7 minuti lo scorso 4 ottobre a causa dell'infortunio dell'arbitro Capraro di Cassino, che si lesionò il tendine d'Achille e fu costretto a fischiare la fine anticipata, con il risultato fermo sullo 0-0.

L'11 novembre si ripartirà dall'inizio, come se quei 7 minuti non fossero mai stati giocati. Semmai il dato da sottolineare riguarda il tour de force cui dovrà sottoporsi l'Arezzo, in campo per cinque volte nel giro di sedici giorni. 

 

Si comincia domani con la partita casalinga contro l'Ancona (ore 17.30) e si prosegue mercoledì sera (ore 20.45) con la gara secca di Coppa Italia contro il Siena. In caso di parità al novantesimo, sono previsti supplementari e rigori. E il rischio dell'extra time è alto, visto l'equilibrio che di solito caratterizza i match di Coppa. Domenica 8 novembre è in calendario la trasferta di Teramo (ore 15), una delle più lunghe dell'annata. 

Dal punto di vista logistico, gli amaranto dovranno partire il sabato per raggiungere l'Abruzzo, rientrare in sede la domenica sera, allenarsi lunedì pomeriggio e rimettersi in pullman martedì mattina per arrivare fino a Savona, un'altra trasferta tutt'altro che dietro l'angolo. La Lega ha poi fissato per domenica 15 novembre (ore 15) il match casalingo di campionato contro la Lucchese.

 

Insomma, di qui alla metà del prossimo mese bisognerà spremere le energie, con Capuano che sarà inevitabilmente chiamato a un ampio turn over per onorare al meglio tutti gli impegni, augurandosi che la sequenza di infortuni di questo avvio di stagione possa finalmente diradarsi.

 

scritto da: Andrea Avato, 30/10/2015





comments powered by Disqus