Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Claudia nell'isola di Brac - Croazia
NEWS

Sant'Andrea, la coppia che non scoppia. Vedovini e Cherici confermati. ''Sono i più forti di tutti''

Il Consiglio Direttivo lega al quartiere il tandem titolare per i prossimi tre anni. Nessun indugio per i due cavalieri che hanno corso 24 giostre conquistando ben nove lance d’oro. La soddisfazione del rettore Carboni e del capitano Fardelli: “la ciliegina sulla torta di un’annata stupenda e indimenticabile”



uno dei tre centri di Vedovini nell'ultima Giostra vinta da Sant'AndreaDopo la vittoria di settembre e la cena dei festeggiamenti del 3 ottobre, il quartiere di Porta Sant’Andrea non perde tempo e volge lo sguardo al futuro. Il primo passo del Consiglio Direttivo è stato quello di riunirsi per confermare la coppia di giostratori titolari. Una risposta positiva sia da Enrico Vedovini che da Stefano Cherici, che adesso si trovano legati al quartiere biancoverde per i prossimi tre anni. Un percorso che continua dal 2004 con ben 24 Giostre corse l’uno al fianco dell’altro e con 9 vittorie.

Ad annunciare ai quartieristi e al mondo intero della Giostra la decisione presa è stato il rettore Maurizio Carboni: “tutti e due hanno accettato subito di continuare ad essere i giostratori titolari per i prossimi anni. Dopo la storica vittoria nella Giostra di settembre e la bellissima cena della vittoria al Centro Affari, la conferma dei nostri due giostratori è la ciliegina sulla torta di un’annata stupenda e indimenticabile”.

 

Molto entusiasmo anche da parte del capitano Marco Fardelli: “sono molto contento di continuareil rapporto con i giostratori, a mio avviso è la coppia più forte della piazza e che abbiamo avuto al quartiere. Enrico Vedovini e Stefano Cherici non hanno problemi, si allenano moltissimo, è una soddisfazione andare avanti con loro. Avere una coppia del genere è già un vantaggio. Con Stefano non c’è mai stato nessun problema, ha sempre lavorato bene ed il quartiere è sempre stato dalla parte di entrambi i giostratori. Nessuno ha mai pensato di sostituirlo, Enrico e Stefano sono nati nel quartiere e il quartiere ci ha sempre creduto, praticamente sono dei quartieristi”.

 

Sicurezza per i biancocrociati fino al 2018, ma intanto gli allenamenti della supercoppia continuano, sotto la guida del capitano e del preparatore equestre Angiolo Checcacci. “Abbiamo già iniziato gli allenamenti, durante l’inverno più che far provare i giostratori al tiro, teniamo i cavalli in forma. Adesso facciamo una ginnastica per preparare al meglio cavalli e cavalieri, ma da aprile ricomincerà il lavoro sulla parte tecnica. Nei prossimi mesi i nostri giostratori parteciperanno ad alcune gare organizzate dalla Federazione Italiana Sport Equestri, come già abbiamo fatto domenica scorsa”.

 

Carboni, Fardelli e Cherici festeggiano la lancia d'oro in Duomo

scritto da: Giulia Basagni, 02/11/2015





comments powered by Disqus