Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Gabriele in visita a Petra - Giordania
NEWS

Sant'Andrea festeggia il patrono. Conferenza sul Bastione di San Giusto e Battesimo del quartierista

Il quartiere biancoverde celebra la ricorrenza del Santo, pescatore in Galilea, con una serie di iniziative: dall'analisi degli edifici di interesse storico nell'area della sede alla solenne investitura per i nuovi nati, dalla cena di pesce presso la Sala D'Armi alla Messa di lunedì in Sant'Agostino



conferenza sul Bastione di San Giusto a Sant'AndreaIl quartiere di Sant’Andrea festeggia il Patrono. Si tratta di Sant’Andrea Apostolo, la cui celebrazione ricorre ogni 30 novembre. Questa sera, alle ore 21.25, nella Sala d’Armi del quartiere, si terrà la conferenza su “Le fortificazioni del Bastione di San Giusto: metamorfosi, integrazione, riuso”.

Simone De Fraja, della Società Storica Aretina, mostrerà una panoramica relativa alla fortificazione di San Giusto, analizzerà gli edifici di interesse storico che hanno occupato la ristretta area del Bastione, prima e dopo la sua edificazione con conseguente alterazione delle precedenze strutturali, religiose, militari, idrogeologiche e dunque urbanistiche.

I festeggiamenti tornano sabato 28 novembre alle ore 17. Nel Museo del Quartiere è in programma la cerimonia del "Battesimo del Quartierista": i nuovi nati biancoverdi riceveranno per la prima volta la solenne investitura.

Poi, alle ore 20.30, avrà inizio alla Sala d'Armi la tradizionale "Cena del Patrono". Il menù sarà a base di pesce, in onore a Sant'Andrea, pescatore nel mare di Galilea, e comprende: polipo con patate, tortino di pesce, code di gambero, moscardini, seppie piccole al finocchio; ravioli agli scampi, risotto allo scoglio; filetto di scorfano con patate, gamberi ed infine un sorbetto al limone. Il prezzo è di 20 € e di 12 € per i bambini.

Infine lunedì 30 novembre si terrà nella Chiesa di Sant'Agostino, alle ore 18, la Santa Messa e offerta dei ceri con la partecipazione dei Figuranti.

 

scritto da: Giulia Basagni, 26/11/2015





comments powered by Disqus