Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Mirko e Enrico sulla riviera romagnola
NEWS

I precedenti a Pistoia, i convocati di Capuano e Alvini, Sinigaglia e Gambadori ex in campo

Tredici vittorie arancioni, otto pareggi e solo quattro successi amaranto: è questo il bilancio dei confronti diretti al ''Melani'', dove però l'Arezzo ha sempre fatto punti nelle ultime tre gare giocate. E quello stadio resta il teatro della promozione in C1 del 1998, con la gradinata invasa dai tifosi aretini. Domenica speciale per il centravanti di casa e il centrocampista di Capuano



il gol di Rafa Bondi a Pistoia nella stagione 2008/09I PRECEDENTI - Tredici vittorie della Pistoiese, otto pareggi e solo quattro successi amaranto. Il bilancio dei precedenti allo stadio ''Marcello Melani'' non è esaltante per l'Arezzo, anche se nelle partite più recenti sono sempre usciti risultati positivi. 

Nella stagione 2003/04 gli uomini di Somma vinsero per 2-1 grazie ai gol della magica coppia Abbruscato-Serafini. La rete del numero 10 arrivò proprio nei secondi finali grazie un colpo di testa che finì sotto l'incrocio dei pali. Indimenticabile anche la vittoria per 1-0 del 1983 in serie B: 1-0 con colpo di testa di Ezio Sella che fece impazzire il settore ospiti.

Sono invece terminati in parità gli ultimi tre confronti diretti: 0-0 nella stagione 2007/08, 1-1 nella stagione 2008/09, in una gara che segnò l'esordio di Ugolotti in panchina dopo l'esonero di Cari e che vide sul tabellino marcatori Guerri e Bondi; 1-1 anche nella stagione 2013/14 in serie D, con vantaggio amaranto grazie a Carfora direttamente dalla bandierina e pareggio di Minincleri nella ripresa.

L'ultima sconfitta dell'Arezzo a Pistoia risale alla stagione 2002/03: finì 1-0 per gli arancioni di Mazzarri grazie a un rigore di Villa.

 

LA FINALISSIMA DEL 1998 - Pistoia resta anche legata alla finale play-off del 14 giugno 1998. L'Arezzo, arrivato terzo nel girone B di C2, andò a giocarsi la promozione in campo neutro contro lo Spezia, reduce dal quinto posto nella stagione regolare. I tifosi liguri occuparono la curva arancione, mentre gli aretini si sistemarono in gradinata e stravinsero la battaglia del tifo. La squadra in campo s'impose per 2-1 dopo i tempi supplementari, grazie al gol di Balducci e al penalty di Campanile. In mezzo il momentaneo pari di Chiappara, sempre dal dischetto.

L'anno successivo, in serie C1, l'Arezzo tornò al ''Melani'' per affrontare la Pistoiese e perse di misura, castigato da un gol di Bonaldi.

 

DUE EX A CONFRONTO - La sfida di domani propone due ex, uno per parte. In maglia arancione gioca Davide Sinigaglia, centravanti 34enne che l'Arezzo prelevò dal Lumezzane nell'estate 2004, dove aveva segnato 15 gol. In amaranto però, nelle sue due parentesi di serie B, non riuscì a imporsi, chiudendo con 22 presenze complessive e nessun gol. 

Su quest'altra sponda c'è Alessandro Gambadori, coetaneo di Sinigaglia, che torna per la prima volta al ''Melani'' da avversario dopo la promozione in Lega Pro conquistata nel 2014, al termine di un lungo duello proprio con l'Arezzo. Il centrocampista, nella sua carriera, ha vestito la casacca arancione per tre campionati.

 

18 CONVOCATI PER CAPUANO - Ecco la lista dei 18 convocati. Quattro indisponibili per infortunio, Panariello‚Ĩ fuori per squalifica

PORTIERI - Baiocco, Rosti

DIFENSORI - Brumat, Carlini, De Martino, Madrigali, Masciangelo, Milesi, Monaco

CENTROCAMPISTI - Capece, Gambadori, Pugliese, Tremolada

ATTACCANTI - Bentancourt, Calabrese, Ceria, Cori, Mariani

SQUALIFICATI - Panariello DIFFIDATI - Monaco

INDISPONIBILI - Defendi, Del Magro, Feola, Vinci

 

19 CONVOCATI PER ALVINI - Al termine della rifinitura di stamani, mister Alvini ha diramato i convocati che sfideranno l’Arezzo.

PORTIERI - Iannarilli, Marchegiani

DIFENSORI - Niccolai, Lanini, Pasini, Di Bari, Dondoni

CENTROCAMPISTI - Falasco, Romiti, Sammartino, Petriccione, Proia, Damonte, Vassallo, Mungo

ATTACCANTI - Rovini, Merini, Sinigaglia, Lo Sicco

 

scritto da: Andrea Avato, 05/12/2015





Alvini: ''per noi domani c'è solo un risultato''

comments powered by Disqus