Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Roberto e Niccolò allo stadio olimpico di Berlino
NEWS

La Berretti dei record vince anche a Ischia: 42 punti! Allievi e Giovanissimi, due sconfitte

I ragazzi di Alessandria, ancora a punteggio pieno dopo 14 giornate, hanno chiuso il girone di andata in Campania allungando la striscia positiva. Gol di D'Abbrunzo e Iacuzio. Gli amaranto di Violetti battuti in casa dal Sassuolo (0-2), i ragazzi di Tuzzi ko sul terreno ai limiti della praticabilità del Tuttocuoio (2-1)



la Berretti ha vinto anche a IschiaBERRETTI

E’ ripreso oggi il campionato e i ragazzi di mister Alessandria hanno ricominciato la corsa esattamente come l’avevano interrotta per le vacanze di Natale. Impegnata in trasferta a Napoli, contro l’Ischia, la formazione dei record ha macinato l’ennesimo avversario, vincendo per 2-0 e alzando l’asticella ancora una volta. In rete i due bomber che tanto hanno segnato fino ad oggi. Vantaggio amaranto a un quarto d’ora dalla fine, con D’Abbrunzo, e raddoppio proprio allo scadere con Iacuzio, per il defnitivo 2-0. Le notizie delle due reti, e quella ancora più importante del fischio finale che ha sancito la vittoria, sono state salutate con applausi e gioia negli uffici di viale Gramsci, sia da Francesco Panfili che da Alessandro Bacci, i due primi artefici della squadra, che da Adriano Ciardullo, Direttore Sportivo, già in sede per la partita di stasera della prima squadra. Quattordicesima vittoria consecutiva, e 42 punti in classifica, unica squadra a punteggio pieno di tutto il panorama calcistico professionistico italiano.

 

La classifica del girone C del campionato Berretti

 

ALLIEVI NAZIONALI

Non riesce l’impresa ai ragazzi di mister Violetti, battuti per 2-0 dal Sassuolo nella prima giornata di ritorno. La gara inizia su buoni ritmi e l’Arezzo si rende subito pericoloso con un sinistro di Ricci che lambisce il palo. Il Sassuolo è pericoloso soprattutto in ripartenza e al 15′ colpisce con Aurelio, che riceve il filtrante di Carrozza e fulmina Jashari in uscita. L’Arezzo reagisce subito senza però riuscire a colpire e il primo tempo si chiude sull’1-0 ospite. Nella ripresa gli amaranto salgono di tono e costringono il Sassuolo sulla difensiva; prima ci prova Isufaj da distanza ravvicinata, ma Mora è super, poi Paradiso con una conclusione dalla distanza che però è parata dall’estremo difensore ospite. Al 20′ arriva il raddoppio emiliano con Porrini che verticalizza per il solito Carrozza, bravo a saltare Jashari e depositare in rete. L’Arezzo prova a reagire ma il Sassuolo chiude ogni spazio e la gara termina senza altre emozioni. Comunque una buonissima partita degli Allievi, che domenica saranno impegnati nella sfida in casa della Fiorentina.

 

AREZZO: Jashari, De Foglio, Perugini, Capogna, Ravanelli, Barellini, Gerardini, Salvestroni, Celli, Ricci, Aramini
A disposizione: Margherito, Parlangeli, Mucciarelli, Duri, Aguzzi, Pazzaglia, Paradiso, Caselli, Isufaj
Allenatore: Alessandro Violetti

 

La classifica del girone D del campionato Allievi

 

GIOVANISSIMI NAZIONALI

Partita combattuta fino all’ultimo, quella giocata dai Giovanissimi Nazionali allenati da mister Andrea Tuzzi, che escono sconfitti dal campo del Tuttocuoio di Ponte a Egola per 2-1. Primo tempo giocato alla pari dalle due squadre, nel corso del quale sarebbe l’Arezzo a meritare il vantaggio in due occasioni, con Calussi e Meoni, che vedono entrambe le volte parate le loro conclusioni a botta sicura. La prima frazione si chiude con il vantaggio dei padroni di casa, grazie a un colpo di testa in mischia con il pallone che finisce sotto la traversa. La ripresa si apre con gli amaranto a caccia del pareggio, che arriva al 58′ minuto grazie a Nocentini, che insacca di testa un cross dalla destra di Fabbri. Ma i padroni di casa tornano in vantaggio dopo cinque minuti, grazie a una bordata dal limite che trova l’angolo alto. Gli amaranto non si danno per vinti, e avrebbero l’occasione per pareggiare tre minuti dopo: verticalizzazione di Fazzuoli per Nocentini, che serve Farsetti, il cui tiro a botta sicura si stampa sulla traversa. Un minuto dopo, ultima occasione per agguantare il pari, con Fabbri che viene nettamente atterrato in area di rigore, ma l’arbitro nega il penalty, consegnando in pratica i tre punti al Tuttocuoio, su un campo davvero ai limiti della praticabilità.

 

AREZZO: Cristofoletti, Meoni, Leonessi, Colonna, Tralci, Guasticchi, Calussi, Artini, Agati, Jaupaj, Bassini
A disposizione: Casini, Pezzola, Nocentini, Fabbri, Farsetti, Fazzuoli, Neri
Allenatore: Andrea Tuzzi 

 

La classifica del girone C del campionato Giovanissimi

 

scritto da: La Redazione, 11/01/2016





comments powered by Disqus