Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Filippo, Raffaello e Stefano in Islanda
NEWS

La Spal prende il largo. Possibili stangate per Santarcangelo e L'Aquila: penalizzazioni in arrivo

La capolista ha vinto in casa del Tuttocuoio e ha portato a 5 lunghezze il vantaggio sulla seconda, che adesso è il Pisa. Altri tre punti per la Carrarese nonostante la crisi societaria, colpaccio del Siena ad ancona. Inchiesta Dirty Soccer: richieste pesantissime da parte della Procura Federale. I tribunali potrebbero riscrivere le classifiche e decidere le sorti del campionato



la Procura ha chiesto 31 punti di penalizzazione per L'AquilaVittoria. Una semplice parola che ad Arezzo mancava da tre mesi. Ci siamo andati spesso vicini (l'ultima volta, in ordine di tempo, contro la Spal), ma alla fine scappava sempre di un soffio. Il 2016 nasce invece sotto una buona stella e con tre punti che possono solo far bene a morale e classifica. La partita con il Rimini era di quelle da non sbagliare assolutamente, visto che i romagnoli erano dietro soltanto di un punto, e così è stato. A decidere le sorti dell'incontro è stato il marchio di fabbrica di mister Capuano, i calci da fermo: Tremolada finalizza alla perfezione uno schema su calcio di punizione di Capece, Madrigali raddoppia con un'incornata perentoria su corner dello stesso regista. Altra nota positiva è stata la gestione della superiorità numerica, seppur con qualche timore di troppo. Insomma, in una volta sola sembrano esorcizzati tutti i frangenti negativi che ci avevano fin qui accompagnato. Adesso gli amaranto dovranno dar continuità a questo nuovo trend positivo. Domenica prossima bisognerà immediatamente bissare il successo prendendo anche lo scalpo del Santarcangelo, staccato di un punticino e con il morale alle stelle per il successo interno contro la Maceratese.

 

Dietro le posizioni rimangono praticamente immutate. La Lupa Roma, tornata sotto la guida di Cucciari (esonerato Maurizi), torna dall'Abruzzo con zero punti e pochissime certezze; stessa sorte tocca alla Pistoiese, abbattuta da una doppietta di Verna all'Arena Garibaldi. Colpo di coda del Savona, che in casa contro il Prato riesce a difendere la marcatura di Virdis nonostante il doppio svantaggio numerico degli ultimi minuti. Il penultimo posto è comunque lontanissimo. Strappa un punticino tra i fischi il Teramo. Al Gaetano Bonolis, contro il Pontedera del bomberissimo Scappini, non va oltre lo 0-0 e rallenta la propria corsa verso i play-off.

 

Corre come un treno invece la Carrarese. Nonostante le mille difficoltà, la squadra in liquidazione e l'addio di Infantino, i marmiferi riescono ad avere la meglio davanti al proprio pubblico di una Lucchese coriacea grazie al sigillo in avvio di Cais. Cade in casa l'Ancona. Al Del Conero i dorici non riescono ad arginare uno straripante Yamga, che con una rete per tempo regala alla sua Robur un successo fondamentale proprio in chiave play-off. Davanti la Spal allunga. Il 2-0 ottenuto in casa del Tuttocuoio porta i ragazzi di Semplici a +5 sul Pisa, la nuova seconda forza del campionato, mentre sulla Maceratese il vantaggio è di ben 7 punti.

 

Ma a tenere banco in queste ore sono le richieste della Procura Federale in relazione al processo per l'inchiesta Dirty Soccer. Nel girone B sono coinvolte 4 società che stanno tremando: l'accusa ha chiesto il -12 e 135mila euro di ammenda per il Santarcangelo, -3 e 30mila euro per il Savona, -3 per il Tuttocuoio, -1 per il Prato, -1 per la Maceratese. Per L'Aquila addirittura sono stati chiesti 31 punti di penalizzazione e 200mila euro di multa. 

Una situazione paradossale in considerazione del fatto che siamo a metà stagione e che (di nuovo) i tribunali potrebbero riscrivere completamente le classifiche, decidendo di fatto le sorti del campionato.

 

scritto da: Daniele Marignani, 12/01/2016





Pisa-Pistoiese 2-0, le immagini

comments powered by Disqus