Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Claudio e Daniele in trasferta a Venezia
NEWS

Svolta nell'Arezzo, Gemmi all'area tecnica. Mercato, c'è Cani. Monaco, 80mila euro di plusvalenza

Agli allenamenti della squadra ha assistito anche l'ex uomo mercato e capo area scouting di Palermo, Varese e Carpi. A Verona è stato responsabile del settore giovanile. Napoletano di nascita, 41 anni, potrebbe andare a potenziare l'organigramma della società. Campagna acquisti: trattativa con il Pisa per il centravanti albanese. Uno tra Bentancourt, Cori e Defendi potrebbe partire. Vinci verso Scandicci, vicinissimo Varano



Roberto Gemmi, 41 anniPossibile svolta nell'organigramma dell'Us Arezzo. Oggi, a sorpresa, al campo di via Arno si è presentato Roberto Gemmi, accompagnato dal vice presidente De Martino, dal direttore generale Riccioli e dal direttore sportivo Ciardullo

Classe '75, napoletano di nascita, Gemmi vanta una carriera da calciatore di discreto livello. Ha giocato per molte stagioni in serie C con Teramo, Lecco, Poggibonsi, Montevarchi e Ragusa.

Una volta appese le scarpe al chiodo, ha lavorato con Palermo, Varese e Carpi, a stretto contatto con Sean Sogliano (adesso al Genoa), svolgendo le mansioni di uomo mercato e capo dell'area scouting. Al Verona è stato invece responsabile del settore giovanile.

Gemmi, secondo le indiscrezioni che filtrano, potrebbe andare a potenziare l'area tecnica amaranto, che in questo momento vede come responsabile Ezio Capuano.

 

Intanto proseguono le trattative per il calcio mercato. In sede è arrivato Federico Varano ('95), centrocampista offensivo del Cesena. L'accordo per il prestito è in dirittura d'arrivo. Gli farà posto nella lista degli under Edoardo Ceria ('95), per il quale ci sono un paio di offerte dalla Lega Pro. Vinci ('87) invece andrà a giocare a Scandicci in serie D. L'Arezzo lo aveva già escluso dall'elenco dei giocatori utilizzabili a causa degli infortuni subìti. 

Stamattina Capuano ha annunciato che l'obiettivo è prendere un attaccante, se possibile anche due. Considerando che Mendicino ('90) è difficilmente raggiungibile a causa dell'ingaggio e del fatto che è sotto contratto a Siena fino al 2017, l'Arezzo ha virato su Edgar Cani ('89) del Pisa. Albanese, quest'anno ha messo insieme 14 presenze e un gol. In carriera ha giocato spesso in B con Ascoli, Padova, Piacenza, Modena, Carpi, Bari e Catania segnando complessivamente 22 gol. Cani, prima punta di fisico, vanta anche 5 presenze in A con Palermo e Catania e 31 presenze nel massimo campionato polacco.

 

Ma, come detto, davanti gli acquisti potrebbero essere due. Il che lascia presupporre che uno tra Bentancourt ('93), Cori ('89) o Defendi ('91) faccia le valigie. Dipenderà dagli sviluppi che prenderà la campagna trasferimenti, con l'Arezzo che ha il tesoretto di Monaco ('92) da investire. Il difensore oggi ha sostenuto le visite mediche a Perugia, con cui ha firmato fino al 2017. L'accordo con il club umbro è stato trovato sulla base di circa 80mila euro da pagare in due rate per l'acquisto del cartellino. ''Prendere un altro difensore non è una priorità'' ha detto Capuano, che ha anche allontanato la possibilità del tesseramento del centrocampista Esposito ('85), aggregato al gruppo da oltre un mese. Presumibilmente l'allenatore è convinto che Carlini e Sabatino possano adattarsi alla bisogna nel ruolo di braccetti e che Capece, come ricordato a Block Notes lunedì, possa giocare da centrale del terzetto, ruolo in cui è stato impiegato alla Spal. Salvo novità, quindi, si andrà avanti con i soli Madrigali, Milesi e Panariello.

 

IL MERCATO DELL'AREZZO

ACQUISTI

Mirko Ronchi, p (95) Salernitana; Sergio Sabatino, d (88) Akragas; Alessio Benedetti, c (90) Cremonese

CESSIONI

Antonio Rosti, p (93) Salernitana; Alessandro Vinci, d (87) fuori lista; Edoardo Ceria, a (95) fuori lista

 

scritto da: La Redazione, 28/01/2016





comments powered by Disqus