Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Claudia nell'isola di Brac - Croazia
NEWS

Scambio con il Siena: Cori se ne va, arriva Mendicino. Ceria a Salò, Calabrese torna a Bologna

Il direttore tecnico in pectore, Roberto Gemmi è salito a Milano all'Ata Hotel, mentre Capuano ha seguito le trattative al telefono da Pescopagano. L'ultimo movimento importante ha riguardato il reparto offensivo. Dopo gli abboccamenti con Pisa, Tuttocuoio e Rimini per Cani, Shekiladze e Polidori, c'è stata la stretta decisiva con il Siena



Mendicino con Tremolada dopo l'ultimo Siena-ArezzoOre 20 - Il Siena ha ufficializzato pochi minuti fa il trasferimento di Ettore Mendicino all'Arezzo a titolo temporaneo.

 

In serata poi anche il comunicato dell'Us Arezzo.

 

Ufficiali il trasferimento di Edoardo Ceria alla Feralpi Salò e il ritorno di Antonio Calabese al Bologna.

 

Ore 17 - Dall'Ata Hotel di Milano filtrano indiscrezioni sempre più consistenti: lo scambio Cori-Mendicino è in dirittura d'arrivo. In queste ore i due club hanno lavorato per definire i dettagli dell'accordo e adesso sembra sia stata trovata l'intesa anche con gli agenti dei due calciatori.

Cori passerebbe al Siena in prestito, stessa formula con cui il Cesena lo aveva girato all'Arezzo. Idem, a ma parti invertite, per Mendicino, anche se su questo si sta ancora lavorando: la società amaranto potrebbe avere un'opzione per trattenere l'attaccante a fine stagione.

Classe '90, cresciuto nel vivaio della Lazio, Mendicino è punta mobile e con buona tecnica. I video testimoniano la qualità dei suoi gol segnati con Crotone, Ascoli, Gubbio, Como e Salernitana. Quest'anno a Siena ne ha firmati 4 e adesso dovrà fare coppia con l'altro neo acquisto Greco. Ma soprattutto, potrà giocare con l'amico Tremolada alle spalle: i due sono già stati compagni di squadra a Como nel 2013 e hanno un rapporto strettissimo.

Per Sacha Cori, 3 gol in campionato (tutti di ottima fattura), il trasferimento in bianconero dove Guido Carboni lo attende a braccia aperte. Nell'ultima partita di campionato, Cori al ''Franchi'' sfiorò il gol di testa e fece espellere Celiento.

Edoardo Ceria ('95) sta per trasferirsi alla Feralpi Salò, nel girone A di Lega Pro.

 

Ore 14 - All'ora di pranzo, l'Arezzo ha 15 over e 9 under in lista (i posti disponibili sono 24, 16 + 8). Sono attesi un paio di movimenti in entrata e altrettanti in uscita, anche se il mercato è in divenire e fino a stasera alle 23 potrebbero succedere diverse cose. 

A Milano all'Ata Hotel c'è Roberto Gemmi, in attesa che la società ne ufficializzi incarico e mansioni. Ma è già operativo, tant'è che Ezio Capuano sta seguendo le ultime trattative da casa sua, a Pescopagano, attaccato ai tre cellulari che si porta sempre dietro. Domani tornerà ad Arezzo per riprendere gli allenamenti in vista della trasferta di Pisa.

''Ho dato disposizione per fare un solo movimento - ha detto l'allenatore sabato dopo il 4-0 al Tuttocuoio. Per il resto la squadra è a posto così''.

 

La strategia amaranto è chiara: trovare sistemazione a Sacha Cori ('89) e prendere un altro centravanti al suo posto. Il Cesena, club proprietario del cartellino di Cori, ha dato l'ok al trasferimento, ma il calciatore non ha ancora abbandonato la speranza di restare, anche perché non è facile trovare una sistemazione soddisfacente al cento per cento. Capuano però ha deciso di cambiare e non vuole tornare indietro.

L'intenzione amaranto è di portare a termine uno scambio. C'è una trattativa avviata con il Pisa, come noto: Cori passerebbe in nerazzurro e l'albanese Edgar Cani ('88) arriverebbe in amaranto. Ma è un'operazione difficile. Il Pisa in avanti ha già preso Umberto Eusepi ('89) e ha necessità solo di sfoltire la rosa, visto che nelle ultime ore di oggi partirà l'assalto finale a Giuseppe Torromino ('88) del Crotone.

 

Sacha Cori in azione al ''Franchi'' di SienaL'alternativa per l'Arezzo è rappresentata da un attaccante che piace moltissimo a Capuano. Si tratta di Ettore Mendicino ('90), adesso al Siena. Il contratto dell'ex punta di Lazio e Salernitana, però, è più pesante di quello di Cori e in queste ore le due società stanno parlando con gli agenti dei calciatori per limare i dettagli. A complicare le cose c'è la concorrenza: Mendicino ha molti estimatori e il Siena se ne priverebbe per motivi di budget più che tecnici. Alla finestra ci sono Mantova e Reggiana, piazze di rilievo in Lega Pro. L'Arezzo ha una piccola arma in più da sfruttare: Mendicino è amico fraterno con Tremolada, che peraltro aveva legato moltissimo anche con Cori. E questo potrebbe avere un peso nella trattativa. 

 

Sempre nell'ottica scambio, ci sono altri nomi sul taccuino amaranto. Il primo è quello di Irakli Shekiladze ('92), che sul prato del Comunale ci ha giocato appena 48 ore fa con il Tuttocuoio. Georgiano, scuola Empoli, ha segnato 6 gol in stagione: ha fisico, fa movimento, con Greco si incastrerebbe bene. Bisogna capire se Cori accetterebbe il passaggio in neroverde.

 

E poi non è da scartare la soluzione Alessandro Polidori ('92). Viterbese di nascita, cresciuto nelle giovanili amaranto, ha segnato con frequenza in serie D allo Sporting Terni e alla Flaminia (36 gol in tre stagioni). Adesso è a Rimini, con 3 reti all'attivo. Anche qua, idem come sopra: Cori dovrebbe andare in una squadra impelagata in piena zona play-out.

 

Per quanto riguarda i movimenti di contorno, Calabrese ('96) e Ceria ('95) sono in via d'uscita. Il Bologna potrebbe piazzare l'attaccante a Pontedera, l'esterno ha richieste dal girone A di Lega Pro. A quel punto non sarebbe da escludere un altro ingresso under in difesa, anche perché in quel reparto la rosa è molto corta.

 

IL MERCATO DELL'AREZZO

ACQUISTI

Mirko Ronchi, p (95) Salernitana; Sergio Sabatino, d (88) Akragas; Alessio Benedetti, c (90) Cremonese; Federico Varano, c (90) Cesena; Giuseppe Greco, a (83) Feralpi Salò; Ettore Mendicino, a (90) Siena

CESSIONI

Antonio Rosti, p (93) Salernitana; Matteo Del Magro, d (96) Bellaria; Salvatore Monaco, d (92) Perugia; Nicolò Sperotto, d (92) Alessandria; Alessandro Vinci, d (87) Scandicci; Antonio Calabrese, a (96) Bologna; Edoardo Ceria, a (95) Feralpi Salò; Sacha Cori, a (89) Siena

 

scritto da: Andrea Avato, 01/02/2016





Alcuni gol di Mendicino segnati in carriera

comments powered by Disqus