Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Ciabu a San Siro prima di Milan-Arezzo
NEWS

Milesi in ospedale per una botta al costato. Dimesso in serata, rischia di saltare il Prato

Il difensore ha subìto una forte contusione all'emitorace destro dopo un contrasto di gioco con Gyasi. Negli spogliatoi sono sopraggiunti gonfiore e difficoltà respiratorie e si è reso necessario il trasporto in ambulanza per gli accertamenti clinici, che hanno escluso fratture e il rischio del pneumotorace. Da domani sotto controllo anche Mendicino, assente a Carrara per un malanno tendineo



Luca Milesi, 23 anniUna botta al costato, il trasporto all'ospedale, le dimissioni in serata. Fine partita concitato per Luca Milesi: un'entrata in tackle scivolato su Gyasi, nelle battute conclusive del match, gli ha causato una forte contusione all'emitorace destro. Un contrattempo fortuito ma molto doloroso, che i sanitari amaranto hanno provato a curare direttamente sul campo.

 

Milesi ha proseguito la partita fino all'ultimo, ma poi negli spogliatoi il fianco si è gonfiato e sono sopraggiunte anche difficoltà respiratorie. Il difensore così ha lasciato lo stadio a bordo dell'ambulanza per sottoporsi agli accertamenti radiologici ed ecografici, che hanno escluso fratture.

 

Il timore era quello del pneumotorace, rischio fortuntamante scongiurato. Milesi è rientrato ad Arezzo in compagnia del dottor Claudio Catalani e del team manager Federico Biagiotti. Già nelle prossime ore sono in programma altri esami clinici, anche se è probabile che il giocatore dovrà saltare la prossima trasferta di Prato.

 

Domani, alla ripresa degli allenamenti, verranno verificate anche le condizioni di Mendicino, assente a Carrara per un malanno tendineo.

 

scritto da: La Redazione, 21/02/2016





Carrarese-Arezzo 1-1
comments powered by Disqus