Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 12a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
ArezzorinvFano
LegnagorinvImolese
Perugia00Gubbio
Triestina31Fermana
Matelica22Cesena
Modena12Sud Tirol
Feralpi Salò31Padova
Ravenna11Samb
V. Verona11Mantova
Vis Pesaro32Carpi
MONDO AMARANTO
i dirigenti di Sant'Andrea in tribuna allo stadio
NEWS

Bentancourt-Madrigali, vittoria fuori dopo cinque mesi e mezzo. Capuano, che gioia!

Al Lungobisenzio gli amaranto si impongono grazie a due reti messe a segno nella ripresa. Assist del solito Tremolada e di Mendicino. Cambio di marcia dopo l'intervallo e dopo un primo tempo segnato dall'occasionissima fallita da Defendi e da quelle concesse a Regolanti e Knudsen. A fine gara la festa del settore ospiti con l'allenatore amaranto



Madrigali di testa mette al sicuro il risultatoE' festa amaranto al Lungobisenzio. L'Arezzo trova il secondo successo esterno della stagione con i gol di Bentancourt e Madrigali nella ripresa. E pensare che il primo tempo si era chiuso sul punteggio di 0-0 con un Prato arcigno e l'Arezzo a giocare di rimessa.

 

Dopo una manciata di secondi, Baiocco esce in malo modo su un cross dalla destra e per poco il Prato non ne approfitta. Al 3' risponde l'Arezzo con Feola che mette al centro un pallone interessante per Defendi che manda a lato da buona posizione.

Gli uomini di De Petrillo hanno il piglio giusto e il primo quarto d'ora è a loro favore con le conclusioni di Knudsen dal limite e Regolanti, bravo a girarsi su Sabatino, che spaventano i quasi 200 tifosi aretini. L'Arezzo si riaffaccia in avanti conquistando punizioni interessanti con Bentancourt, ma Tremolada non riesce a rendersi pericoloso. 

Prima dell'intervallo l'Arezzo scalda i guanti di Rossi. Più concreto il Prato che con Regolanti e Ogunseye riesce a trovare gli spazi per andare al tiro, mancando tuttavia il bersaglio. Capece su punizione chiama lo schema: pallone a Tremolada che in un fazzoletto di terra controlla e tira costringendo il numero uno del Prato all'intervento per deviare in corner. 

 

La ripresa si apre con la botta da fuori di Ogunseye che Baiocco riesce a bloccare in due tempi. L'Arezzo replica subito. Tremolada parte in contropiede e arrivato sulla trequarti con una invenzione delle sue serve Bentancourt che a tu per tu con Rossi non sbaglia e insacca il gol del vantaggio. 

La partita diventa contratta, spezzettata, con l'Arezzo che abbassa il baricentro e non riesce a salire quando rilancia l'azione. Il Prato trova anche il gol del pari se non fosse che l'assistente alza la bandierina e annulla la rete di Regolanti.

Al 60' però ecco l'episodio che fa calare il sipario. Sugli sviluppi di un calcio piazzato, Mendicino crossa al centro dove Madrigali svetta più in alto di tutti siglando il suo quarto gol stagionale. L'Arezzo non rischia più nulla e anzi prova con Tremolada a regalare a Mendicino il primo gol in amaranto, ma Rossi ci mette una pezza e dice di no.

Finisce 2-0 per l'Arezzo con la squadra amaranto sotto il settori dei propri tifosi a far festa insieme a Eziolino Capuano.

 

PRATO (4-3-1-2): 1 Rossi; 2 Catacchini, 6 Ghidotti, 5 Ghinassi, 3 Benucci; 8 Knudsen, 4 Cavagna, 10 Serrotti (9' st 16 Gabbianelli); 7 Corvesi; 9 Regolanti (22' st 18 Moncini), 11 Ogunseye.

A disposizione: 12 Bardini, 13 Gaiola, 14 Lucarini, 15 Eguelfi, 17 Cela, 19 Formato, 20 Boni, 22 Borgioli.

Allenatore: Alessio De Petrillo.

AREZZO (4-3-1-2): 1 Baiocco; 5 Carlini, 2 Panariello, 3 Madrigali, 6 Sabatino (21' st 15 Brumat); 4 Benedetti (30' st 16 Gambadori), 8 Capece, 7 Feola; 10 Tremolada; 9 Defendi (11' st 18 Mendicino), 11 Bentancourt.

A disposizione: 12 Ronchi, 13 De Martino, 14 Milesi, 17 Masciangelo, 19 Varano, 20 Mariani.

Allenatore: Ezio Capuano.

Indisponibili: Pugliese, Greco.

ARBITRO: Zanonato di Vicenza (Badoer di Castelfranco Veneto - Grillo di Pordenone).

RETI: st 2' Bentancourt, 25' Madrigali.

Note: spettatori 600 circa. Recupero: 1' + 4'. Angoli: 3-7. Ammoniti: pt 19' Ghinassi; st 10' Defendi, 44' Cavagna.

 

scritto da: Matteo Marzotti, 27/02/2016





Prato-Arezzo 0-2
comments powered by Disqus