Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modenadom12.30Gubbio
Legnagodom14.30Vis Pesaro
Fanodom15Perugia
Mantovadom15Fermana
Matelicadom15Triestina
Sambdom15Carpi
Sud Tiroldom15Ravenna
Cesenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Osvalda e Angiolo, 50 anni insieme
NEWS

Palla rubata, ripartenza, assist di Tremolada, stop e gol di Bentancourt: azione da manuale!

La costruzione della rete dell'1-0 a Prato meritava un riconoscimento e la redazione di Amaranto Magazine l'ha scelta come perla della settimana, premiando la serie di gesti tecnici che hanno conquistato i tifosi. In seconda posizione il blitz di Capuano, a fine gara, verso i 200 aretini che gli hanno tributato applausi e strette di mano. Terzo gradino del podio per il settore ospiti, caloroso e rumoroso



Ruben Bentancourt festeggiato dai compagni dopo il terzo gol stagionalePiù nomination del solito per la perla amaranto di questa settimana. Assist, gol, gesti tecnici e non dal grande significato, partecipazione popolare: a Prato sono stati molti gli spunti interessanti, che la redazione di Amaranto Magazine ha messo ai voti per scegliere il meglio del meglio. E stavolta, anche se di poco, la perla è tutta legata alla qualità dei calciatori.

 

Il maggior numero di preferenze, infatti, le ha conquistate l'azione che ha portato al gol dell'1-0 di Bentancourt. Palla riconquistata dall'Arezzo sulla propria trequarti, rapida transizione di Tremolada, fronte del gioco ribaltato fino ai venti metri avversari, sguardo a sinistra verso Defendi e poi a destra dove sta sopraggiungendo l'uruguaiano, assist al bacio sopra la testa del difensore, stop di petto dell'attaccante e tocco d'esterno in corsa a infilzare il portiere in uscita. Il tutto a pochi metri dai tifosi amaranto che hanno esultato insieme ai giocatori per un gol di pregevole fattura.

 

In seconda posizione, per pochissimi voti di differenza, si piazza Eziolino Capuano, protagonista dell'applauditissimo blitz sotto il settore ospiti a fine gara. Felice per la vittoria, finalmente sereno dopo una vigilia tormentata, l'allenatore è andato ad abbracciare la gente, ricevendo in cambio applausi e decine di strette di mano. Una dimostrazione d'affetto per il mister, capace di costruire una squadra salita al sesto posto e che però, tra prestiti e contratti in scadenza, rischia di perdere molti pezzi a giugno.

 

Terzo gradino del podio per il settore ospiti del Lungobisenzio. Colorato d'amaranto, caloroso nonostante il vento freddo, rumoroso grazie alla tettoia della tribuna che faceva rimbombare i cori, ha spinto la squadra verso la vittoria, ribaltando il fattore campo. Una bella dimostrazione d'attaccamento in un periodo delicato della stagione.

 

scritto da: Andrea Avato, 02/03/2016





Arezzo, prestiti, rinnovi, contratti in scadenza

Perla amaranto 24a giornata
comments powered by Disqus