Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 34a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo31Flaminia
Foligno21Unipomezia
Gavorrano71Trestina
Montespaccato11Rieti
Poggibonsi22Cascina
Pro Livorno04Pianese
San Donato10Cannara
Sangiovannese20Badesse
Tiferno22Scandicci
MONDO AMARANTO
Francesca, Matteo, Fabio e Sara alle Mauritius
NEWS

Ad Arezzo sbarca D'Angelo, argentino dai piedi buoni

Da domani si aggrega al gruppo il centrocampista mancino che in estate è stato trattato da Lazio, Torino e Manchester City. Ex Boca, ha 22 anni e può giocare da trequartista e da mezz'ala. In carriera ha segnato gol bellissimi. Martucci ha glissato sull'argomento, aggiungendo solo che alla ripresa degli allenamenti ci saranno anche De Martino e Ciasca.



Josè Ezequiel D'Angelo, classe '89I siti specializzati gli assegnano un valore di mercato di circa 150mila euro. E scorrendo la lista dei club che erano interessati al suo cartellino, saltano fuori anche Torino, Lazio e Manchester City. Sembra impossibile che un giocatore del genere, cresciuto nel Boca Juniors, girato in prestito al Chacarita (serie B argentina) e poi spedito a farsi le ossa all’Espanol di Montevideo (serie A uruguayana), possa venire ad allenarsi con l’Arezzo. Invece da domani sarà proprio così (salvo imprevisti clamorosi). Il giocatore in questione, tutto mancino, si chiama Josè Ezequiel D’Angelo, è un classe ’89, è nato a Buenos Aires ma ha il doppio passaporto perché i nonni erano di Bari. A luglio è stato a un passo dalla Lazio, che voleva prenderlo per girarlo in prestito al Toro. Poi non se n’è fatto niente. D’Angelo, centrocampista di qualità nonostante il metro e 87 d’altezza e i quasi 80 chili di peso, si è allenato pure con il City di Mancini, che però aveva già la rosa al completo. Di tornare in Sudamerica non ne ha voluto sapere e così è rimasto in Europa, facendo un’altra puntata in Italia a novembre, quando ha provato con il Varese. Ma anche in quel caso, tra burocrazia e intrecci di mercato, l’affare non è andato in porto. Eppure il ragazzo ha doti evidenti e un buon numero di estimatori, sbocciati come funghi quando in Argentina segnava e faceva divertire il pubblico con le sue giocate. D’Angelo si descrive come un creativo di centrocampo, in grado di fare il trequartista e la mezz’ala pura. Martucci, che da domani lo visionerà attentamente, ha glissato sull’argomento, aggiungendo che Bacis alla ripresa del lavoro settimanale ritroverà in gruppo sia il difensore De Martino che il mediano Ciasca, già testati nei giorni scorsi. Ma la curiosità più grande sarà vedere all’opera D’Angelo. Magari Martinez lo convince a restare…

scritto da: Andrea Avato, 16/01/2012





Un gol alla Maradona di Josè Ezequiel D'Angelo

COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: CHIMERA, il 16/01/2012 alle 20:12

Foto Commenti

E viene da noi????? MAH ci credo poco

Commento 2 - Inviato da: Gatsubest, il 16/01/2012 alle 20:39

Foto Commenti

Più che altro secondo me questo non viene a ingaggi ridotti, quindi può essere anche un buon giocatore, ma avrebbe poco senso a livello economico forse

Commento 3 - Inviato da: el lagarto, il 16/01/2012 alle 20:46

Foto Commenti

Il filmato? Fumo... chi eano gli avversari? rivedendo attentamente il filmato non sono fenomeni anzi... Lo voglio vedere in campo, ma se lo prendono, qualcosa hanno visto.

Commento 4 - Inviato da: Secco69, il 16/01/2012 alle 20:57

Foto Commenti

Sarebbe tanta ma tanta roba.....ma anch'io ci credo poco

magari viene da noi solo per allenarsi e non perdere la condizione in attesa di altre chiamate,con Martucci che nel frattempo spera di convincerlo...chissà...

Commento 5 - Inviato da: el lagarto, il 16/01/2012 alle 21:09

Foto Commenti

E' possibile che qualche società lo ha comprato e lo ha dato all'arezzo per crescerlo

Commento 6 - Inviato da: chiana, il 17/01/2012 alle 08:10

Foto Commenti

Potrebbe anche sistemarsi qui in attesa di tempi migliori... non penso che al manchester city prendano tutti quelli che si presentano (anche agli allenamenti). Detto questo aspettiamo e vediamo tanto ad argentini siamo messi già abbastanza bene.

Commento 7 - Inviato da: Hic Sunt Leones 75, il 17/01/2012 alle 10:11

Foto Commenti

ha provato con il Varese. Ma anche in quel caso, tra burocrazia ..., a  ecco..,   quindi  oggi è il 18  gennaio...,  e se non lo tesserano  alla svelta  ..,  con la "velocissima burocrazia"  dei  dilettanti  ...  a marzo/Aprile  forse  farà la sua  prima partita in Europa ..,

Commento 8 - Inviato da: chiana, il 17/01/2012 alle 14:17

Foto Commenti

Oggi è il 17 gennaio...

Commento 9 - Inviato da: il ferro, il 17/01/2012 alle 18:04

Foto Commenti

finchè non lo vedo con la casacca amaranto in campo per me è il solito pesce d'aprile. o un nuovo barbagli che non sapeva dove allenarsi e ha sfruttato l'occasione offertagli dall'Arezzo.

FINCHè NON VEDO NON CREDO. ANZI PER ORA NON CREDO E BASTA. quindi speriamo in questi due nuovi.

Commento 10 - Inviato da: il ferro, il 17/01/2012 alle 18:05

Foto Commenti

no,oggi è il primo aprile.....

Commento 11 - Inviato da: Hic Sunt Leones 75, il 18/01/2012 alle 08:58

Foto Commenti

17..  18  Gennaio.., 19, 20, 27   gennaio ...,  se  lo  vuoi  far giocare il prima possibile  vedendo  come  gira la burocrazia  calcistica  in italia (  molto probabilmente  si dovrà aspettare il transfert  dall Argentina ..  passano  settimane...se vabene )  quindi  devono prendere una decisione alla svelta, sempre se  lo vogliono tesserare..,se invece  è  qui  solo x allenarsi ..