Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 15a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pergolettese21Albinoleffe
Como13Pro Vercelli
Olbia12Novara
Pistoiese01Monza
Renate11Pianese
Carrarese22Arezzo
Giana Erminio12Siena
Gozzano22Pro Patria
AlessandriarinvJuventus U23
PontederarinvLecco
MONDO AMARANTO
Ruben allo Stamford Bridge di Londra
NEWS

Porta del Foro, eletto il nuovo presidente del gruppo giovani. Fabbri: ''Un grande onore per me''

Il quartiere giallocremisi ha rinnovato le cariche del comitato giovanile: alla guida adesso c'è il 19enne Riccardo Fabbri. ''La terza Giostra non cambia nulla per noi, l'obiettivo resta quello di vincere''. Filippo Cedro vice presidente, Chiara Catalani segretaria



Nuove elezioni per i giovani giallocremisi, due le cariche elette. Nella serata di ieri, giovedì 17 marzo, il Comitato Giovanile di Porta del Foro si è riunito per eleggere i nuovi membri, che da oggi fino al 31 dicembre 2017 resteranno alla guida del gruppo giovani. Elezioni che erano attese da tempo e che hanno dato spazio ai più giovani.

 

Il nuovo presidente in carica è Riccardo Fabbri, 19 anni: la sua vita da quartierista è iniziata solo tre anni fa, ma già nel 2013 è riuscito ad entrare in Piazza Grande indossando i costumi del proprio quartiere. Al suo fianco è stato eletto il vice presidente Filippo Cedro, 20 anni. Poi tramite una votazione interna è stata eletta la segretaria Chiara Catalani, 19 anni. Verrà poi chiesto ai vecchi responsabili se intendono mantenere l’incarico anche quest’anno. In caso contrario chiunque vorrà proporsi sarà libero di farlo.

 

“Siamo onorati di ricoprire queste cariche - dice Riccardo Fabbri. Ci impegneremo per migliorare l'ottimo lavoro svolto dai nostri predecessori, Mirko Tinti, Antonio Orlandi e Niccolò Cantaloni. Un ringraziamento particolare al rettore Francesco Fracassi che ci ha dato fiducia e crede molto nel comitato giovanile. Questa Giostra straordinaria sarà fondamentale, anche se non cambia niente per noi: gli obbiettivi del quartiere sono sempre gli stessi da 8 anni, vincere e riportare il quartiere alla grandezza che merita”.

 

Il vice Filippo Cedro: "un onore ricoprire questo incarico, metterò il massimo dell'impegno".

Parte così il nuovo organo giovanile appoggiato dal rettore Francesco Fracassi e dal capitano Dario Tamarindi, che hanno voluto far sentire fin da subito la loro vicinanza ai nuovi eletti.

 

scritto da: Giulia Basagni, 18/03/2016





comments powered by Disqus