Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugia32Feralpi Salò
Samb01Padova
Sud Tirol10Vis Pesaro
Carpi42Ravenna
Modena01V. Verona
MONDO AMARANTO
Martina e Davide al teatro di Epidauro - Grecia
NEWS

Comincia la settimana del derby, l'Arezzo si prepara a La Nave. Greco sotto osservazione

Gli amaranto riprendono oggi gli allenamenti dopo la pausa di due giorni per la Pasqua. La squadra lavorerà al centro sportivo ''Arretium'' di Castiglion Fiorentino, visto che le condizioni del terreno di via Arno non sono quelle ideali. L'attaccante, assente a Lucca, dovrà essere controllato dai medici



gli amaranto al lavoro a La NavePer tutta la settimana sarà l’impianto de La Nave alle porte di Castiglion Fiorentino ad ospitare gli allenamenti dell’Arezzo, compresa l’amichevole infrasettimanale in calendario giovedì pomeriggio. Una scelta, quella di tornare sul campo del centro sportivo “Arretium”, dettata anche dalle condizioni non proprio ideali del campo di Via Arno.

 

Gambadori e compagni oggi pomeriggio inaugureranno la settimana che porterà il cavallino al derby contro il Siena, in programma domenica alle 15 al Comunale. Capuano confida di  eintegrare in gruppo a pieno regime i vari giocatori che hanno dovuto fare i conti problemi fisici di varia natura. Defendi dopo aver svolto un lavoro personalizzato sabato mattina, prima del rompete le righe, sarà regolarmente a disposizione, mentre lo staff tecnico dovrà valutare con particolare attenzione le condizioni di Greco. L’attaccante, arrivato nella finestra invernale di calciomercato, non ha mai potuto allenarsi a pieno regime, saltando tra l’altro l’ultima trasferta in casa della Lucchese.

 

L’unica incognita in vista del derby sarà proprio il recupero o meno della punta classe 1983, visto che nessun giocatore amaranto figura nell’elenco degli squalificati. I giocatori in diffida sono Panariello, Sabatino e Tremolada.

 

scritto da: Matteo Marzotti, 29/03/2016





comments powered by Disqus