Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugia32Feralpi Salò
Samb01Padova
Sud Tirol10Vis Pesaro
Carpi42Ravenna
Modena01V. Verona
MONDO AMARANTO
il gruppo lingua in curva sud
NEWS

Tremolada, un assist in mezzo al nulla. Ma hanno ragione i tifosi: il cuore amaranto non c'è

La redazione, nonostante diverse astensioni a causa della prestazione e del risultato di sabato ad Aprilia, alla fine ha votato il passaggio smarcante del trequartista per il gol del provvisorio 0-1 di Bentancourt. La perla settimanale è questa. Menzione d'obbligo per lo striscione esposto nel settore ospiti prima dell'inizio del match



Luca Tremolada, 10 gol e 7 assist in stagioneStavolta in molti si sono astenuti. Qualcuno ha votato il fatto che mancano solo 4 giornate alla fine di un campionato che è diventato uno stillicidio. La perla settimanale ha rischiato seriamente di non essere assegnata, poi alla fine ha prevalso la maggioranza e un vincitore si è comunque trovato. Ma per la redazione di Amaranto Magazine, visti la prestazione e il risultato di sabato ad Aprilia, non è stato semplice individuare un gesto e un episodio meritevoli della menzione.

 

Al tirar delle somme, il fiore del pomeriggio nell'Agro Pontino è l'assist di Tremolada per Bentancourt in occasione del gol dell'1-0. Poco spazio a disposizione, l'avversario in pressing, eppure il trequartista amaranto ha trovato tempo e modo per disegnare la solita traiettoria perfetta sopra la testa dei difensori. Bentancourt ha dovuto solo spingere il pallone in rete. Per Tremolada, con i due passaggi smarcanti di sabato (compreso quello a Mendicino), lo score è così aggiornato: 10 gol e 7 assist in campionato.

 

In seconda posizione, l'altra faccia della medaglia. La redazione ha premiato lo striscione esposto dai tifosi amaranto prima dell'inizio della partita: ''noi con il tifo, voi senza il cuore''. Il riferimento era alla sconfitta nel derby con il Siena, ma il testo si è adattato benissimo anche alla gara con la Lupa Roma, giocata con un atteggiamento ancora più molle e chiusa con una batosta imprevista.

 

scritto da: Andrea Avato, 12/04/2016





Perla amaranto 30a giornata
comments powered by Disqus