Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 35a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carpi41Matelica
Fano01Modena
Fermana14Feralpi Salò
Padova10Gubbio
Perugia21Triestina
Samb02Cesena
Arezzo42Vis Pesaro
Mantova02Legnago
Sud Tirol20V. Verona
Imolese02Ravenna
MONDO AMARANTO
Alessio nel Principato di Monaco
NEWS

Disfatta amaranto, non si salva nessuno. Fioccano i 4 in pagella, squadra senz'anima

La prestazione più brutta della stagione per molti giocatori. Tutti i reparti sul banco degli imputati: Baiocco colpevole sul primo gol di Mungo, in difficoltà i centrali Milesi e Madrigali, centrocampo sotto scacco. Tremolada comincia a giocare sullo 0-3, di Mendicino l'unico pericolo vero per Iannarilli



Mendicino trattenuto da Colombo in area di rigoreLe pagelle di Arezzo-Pistoiese.

BAIOCCO 5 Un'uscita maldestra sul primo gol di Mungo, quello che rompe il ghiaccio e spiana la strada alla Pistoiese. Poi molto bene su Vassallo. Ma eravamo già 0-2 e la partita era già in malora.

BRUMAT 4.5 Vassallo dalla sua parte sfonda con facilità disarmante. Da lì nasce l'1-0, da lì fioccano pericoli. Un po' meglio, si fa per dire, quando Capuano ridisegna la squadra e lo mette a giocare da quinto (st 11' Varano 5.5 Perlomeno dà una scossetta a una squadra tramortita. Niente di eclatante, ma un paio di conclusioni in porta ci sono).

MADRIGALI 4.5 Ad Aprilia da terzino, stasera nel ruolo a lui più congeniale: il rendimento non migliora. Trascinato nel vortice dell'involuzione, brutta copia del centrale fiammeggiante di un mese fa.

BENEDETTI 4 Se anche uno come lui, che ha la testa sulle spalle e un raziocinio sopra la media, esce dal campo a passo lento per la sostituzione, mandando in bestia il pubblico al punto che Tremolada deve spingerlo ad affrettarsi, vuol dire che dentro lo spogliatoio si è insinuato un virus di quelli micidiali (pt 30' Carlini 4 Per un po' braccetto, per un po' esterno, caracolla e gioca la più brutta partita della sua stagione. Ammonito, salterà la Spal).

MILESI 4.5 La Pistoiese lo infilza, anche perché i compagni della mediana lo lasciano solo contro tutti. Spazi larghi e difficoltà in taglia extra large. Colombo, 37 anni, vive una serata di gloria.

SABATINO 4.5 Sinigaglia stravince il duello e non bastano un paio di cross nel primo tempo per riabilitarlo. Non migliora nella ripresa: anzi, Tremolada gli recapita un pallone da scodellare in mezzo per un probabile gol ma lui colpisce male e rimedia solo un angolo.

FEOLA 4 Malissimo. Tanti errori, troppi. Il centrocampo amaranto frana, quello della Pistoiese campa di rendita per tutta la partita.

CAPECE 4 Idem come sopra.  La riprova evidente che l'involuzione della squadra ha contagiato tutti: quelli in prestito, quelli senza contratto e quelli con il contratto come lui. Il problema sta da un'altra parte. 

MENDICINO 5 L'unico pericolo del primo tempo ha la sua firma: colpo di testa che Iannarilli toglie dall'incrocio. E a dirla tutta meriterebbe pure un paio di rigori. Ma non è serata.

TREMOLADA 5 Fa anche delle buone cose. Solo che comincia a giocare veramente quando la Pistoiese ha già blindato il risultato. In ritardo di un'ora.

DEFENDI 4 Ormai la sua è una stagione da impacchettare e chiudere nel cassetto. Potrebbe stare in campo tre giorni e ci sarebbe sempre un rimpallo, un movimento sbagliato, un istante di ritardo a tenerlo in scacco (st 18' Mariani 5 Mezz'ora senza un graffio).

 

scritto da: Andrea Avato, 16/04/2016





Arezzo-Pistoiese 0-3, intervista con Bertotto

Arezzo-Pistoiese 0-3
comments powered by Disqus