Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzosab15Cesena
Fanosab15Gubbio
Fermanasab15Legnago
Imolesesab15Matelica
Mantovasab17.30Triestina
Perugiadom15Feralpi Salò
Sambdom15Padova
Sud Tiroldom15Vis Pesaro
Carpidom17.30Ravenna
Modenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Filippo e Federico, tuffi in Sardegna
NEWS

E' morto Mauro Bianchini. Era al timone quando l'Arezzo fallì nel '93: fu il suo grande cruccio

Si è spento stanotte all'età di 74 anni l'ex presidente amaranto, alla guida della società dal 1990, quando subentrò ad Alberto Farsetti, e fino al 1993. Aretino, imprenditore, il suo nome resterà legato alla radiazione della vecchia Unione Sportiva, epilogo che cercò inutilmente di evitare: dopo quella delusione non aveva più rimesso piede allo stadio, continuando a seguire gli amaranto dall'esterno e in modo silenzioso



Mauro Bianchini è stato presidente dal 1990 al 1993E' morto stanotte Mauro Bianchini, ex presidente dell’Us Arezzo. 74 anni, aveva guidato la società dal 1990 al 1993, succedendo ad Alberto Farsetti. Il suo nome resterà legato alla radiazione della società amaranto, sancita dalla Figc il 17 aprile 1993 a campionato ancora in corso, e che Bianchini aveva cercato inutilmente di evitare.

 

Aretino, imprenditore, si era affermato lavorando per il gruppo Saico. Aveva grandi doti umane e una smisurata passione per la squadra di calcio della sua città. Il fallimento della vecchia Unione Sportiva rimase negli anni seguenti il suo grande cruccio, al punto che non aveva più voluto mettere piede allo stadio, preferendo seguire le vicende amaranto dall'esterno e in modo molto silenzioso. I tifosi dell’epoca capirono la sua schietta genuinità e per questo lo hanno sempre rispettato.

 

Nell'aprile del 2008, a distanza di 15 anni dalla radiazione, Bianchini concesse ad Amaranto Magazine una lunga e accorata intervista che può essere consultata a questo link.

 

Qualche anno fa l'ex presidente aveva subìto un intervento al cuore e le energie non erano più tornate quelle di prima. La settimana scorsa era stato ricoverato d'urgenza per complicazioni.

I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 4 maggio, presso la chiesa del Sacro Cuore di Piazza Giotto, ad Arezzo. Ai familiari le più sentite condoglianze della redazione di Amaranto Magazine.

 

scritto da: La Redazione, 03/05/2016





comments powered by Disqus