Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Francesca ed Elisa in campeggio in Irlanda
NEWS

Una Berretti straripante: 4-1 in trasferta contro la Casertana. La semifinale è dietro l'angolo

L'Arezzo ha giocato oggi a Marcianise sull'erba sintetica del centro sportivo ''Terra di lavoro''. E' finita in goleada grazie alle reti di Borsi, Bismark, Minocci e Iacuzio. Decisiva l'espulsione per proteste del rossoblù Manzi nell'intervallo. Dopo aver fatto fuori il Lecce, gli amaranto sono vicinissimi alle finali di Roma



esultanza amaranto, la semifinale è vicinaOre 17 - L’Arezzo ipoteca la semifinale con una grande vittoria a Marcianise. Nell’andata dei quarti play-off, gli amaranto hanno travolto la Casertana, vincendo con un larghissimo 4-1 che, salvo clamorosi ribaltoni, vuol dire qualificazione.

I ragazzi di mister Alessandria sono partiti a spron battuto sull’erba sintetica del centro sportivo ‘’Terra di lavoro’’. Già nel primo tempo l’Arezzo ha colpito duro, segnando con Borsi (a bersaglio anche nell’andata contro il Lecce). Nell'intervallo l'espulsione del casertano Manzi (proteste) ha reso più agevole il match ed è arrivato il raddoppio di Bismark. I padroni di casa hanno accusato il colpo e sono arrivate le reti di Minocci e Iacuzio (25° gol stagionale), inframezzate dal punto della bandiera di Perfetto, che hanno messo in ghiaccio la gara.

 

Il match di ritorno è in programma sabato prossimo al Comunale.

L'Arezzo, in caso di passaggio del turno, accederà alla fase finale che verrà giocata presso gli impianti del Salaria Sport Village a Roma. Il 9 giugno sono in calendario le due semifinali, l'11 giugno la finalissima. La vincente di Arezzo-Casertana affronterà la vincente di Catania-Matera.

Questo il tabellone completo con le gare dei quarti di finale, in programma oggi e sabato prossimo alle ore 15.

Bassano-Cittadella (0-3) vs Giana Erminio-Cremonese (0-1)
Casertana-Arezzo (1-4) vs Catania-Matera (0-1)

 

Il tabellino di oggi

CASERTANA: Manzi, Zanfardino, Senzio, Sorrentino (dal 55' Solimene), Avella, D’Ursi, Maietta ( dal 46' Signoriello), Castaldo, Filogamo, Perfetto, De Filippo (65' Ingenito). All.: Troise.

AREZZO: Garbinesi, Kouadio, Bonfini, D'Abbrunzo, Bernardini, Minocci, Rampelli (70' Galantini), Bozzi, Iacuzio, Ngissah, Borsi (80' Benucci). All.: Alessandria.

RETI: 28' Borsi, 53' Ngissah, 65' Minocci, 72' Perfetto, 75' Iacuzio

ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina

NOTE: Ammoniti: Minocci, Castaldo, Zanfardino, Galantini Espulsi: Manzi

 

Ore 12 - L'Arezzo scende in campo a Marcianise al centro sportivo ''Terra di lavoro''. L'erba è sintetica, l'avversario è la Casertana: è la gara d'andata dei quarti di finale play-off ed è vietato sbagliare. Il match di ritorno è in programma fra sette giorni al Comunale. 

 

Siamo nel momento clou dell'annata: tutto quello che di buono è stato fatto durante la stagione regolare, è un bel trampolino di lancio ma va messo da parte. Gli amaranto di mister Alessandria si presentano a questa doppia sfida con alle spalle un primo posto blindato nel girone C, 20 vittorie in 28 partite, Iacuzio capocannoniere dall'alto dei suoi 24 gol e D'Abbrunzo che è arrivato a quota 13 reti da centrocampista. Proprio lui ha messo la firma sulla segnatura che ha ribaltato l'esito della qualificazione negli ottavi contro il Lecce, unitamente alle prodezze di Borsi all'andata e Bismark al ritorno.

 

La Casertana è avversario tosto. E' arrivata seconda nel gruppo D ad appena un punto di distanza dal Matera, poi negli ottavi ha fatto fuori il Teramo (doppia vittoria per 1-0 in trasferta e 2-1 in casa). I rossoblù sono allenati da Emanuele Troise, 37 anni, ex calciatore di Napoli e Bologna.

 

scritto da: La Redazione, 28/05/2016





comments powered by Disqus