Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 12a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
ArezzorinvFano
LegnagorinvImolese
Perugia00Gubbio
Triestina31Fermana
Matelica22Cesena
Modena12Sud Tirol
Feralpi Salò31Padova
Ravenna11Samb
V. Verona11Mantova
Vis Pesaro32Carpi
MONDO AMARANTO
Filippo e le sue passioni, gli sci e l'Arezzo
NEWS

Campini, sponsor, ritiro, derby con il Siena, ripescaggi. Notizie rigorosamente non confermate

Il progetto di riqualificazione per l'antistadio. La risposta non pervenuta all'Arezzo. La gestione del Villaggio Dante. Le squadre giovanili. La preparazione estiva in Casentino. L'accordo con Macron. Il Livorno che resta in Lega Pro. Le partite a rischio da eliminare. Voci senza l'ufficialità



erba alta ai campini dell'antistadio1. Pare che i proprietari dei due campini dell'antistadio abbiano intenzione di presentare al Comune un progetto di riqualificazione dell'area. I due terreni di gioco, intitolati a Mario Lebole e Guerrino Zampolin, verrebbero eliminati per fare posto a qualcos'altro che ancora è avvolto nel mistero. A quel punto la palla passerebbe all'amministrazione per l'esame del piano. A oggi i campi sono ridotti così come si vede nella foto, con l'erba alta quasi un metro e un colpo d'occhio orribile per chi transita lungo viale Gramsci.

2. Pare che l'Us Arezzo, dopo mesi di rapporti a dir poco gelidi, abbia presentato ai proprietari dell'antistadio un'offerta congrua per riprendere in affitto i due terreni, che necessitano di almeno 5 o 6 settimane di manutenzione prima di essere utilizzati di nuovo. Sembra però che, nonostante sia passata una sessantina di giorni, alla società amaranto non sia ancora pervenuta risposta.

3. Pare che la società amaranto parteciperà al bando per la gestione del ''Bruno Nespoli'' insieme all'Arezzo Calcio Femminile. Questo consentirebbe di suddividere i costi dell'operazione oltre che l'utilizzo del campo al Villaggio Dante, dove andrebbero ad allenarsi (e qualche volta a giocare gare ufficiali) i ragazzi e le ragazze delle giovanili.

4. Pare che, come anticipato nelle settimane scorse, l'Arezzo raddoppierà il numero delle formazioni del vivaio per la prossima stagione. Oltre alla Berretti e agli Allievi, ci saranno anche due squadre Giovanissimi e due squadre Esordienti. Un primo passo verso la costruzione di un serbatoio vero per la prima squadra. 

5. Pare che ormai siano stati definiti tutti i dettagli per il ritiro estivo: l'Arezzo andrà ad allenarsi in Casentino a distanza di 14 anni dall'ultima volta. Il quartier generale sarà fissato nei pressi di Poppi, mentre le strutture d'allenamento si trovano qualche chilometro più in là, gentilmente messe a disposizione dalla Virtus Archiano.

6. Pare che per la prossima stagione lo sponsor tecnico amaranto non sarà più Gems, il marchio che aveva disegnato le maglie di quest'anno con il cavallo stilizzato sul fianco. L'Arezzo avrebbe infatti trovato l'accordo con Macron, brand italiano con un forte dna internazionale. La tesi è avvalorata dal fatto che le divise celebrative messe in vendita ad aprile, con lo sponsor Fibok sul petto, le aveva prodotte proprio la Macron.

7. Pare che il Livorno si considerasse certo del ripescaggio in serie B grazie alle difficoltà economiche del Brescia, che rischiava il fallimento. Il club lombardo avrebbe invece trovato la liquidità necessaria per far fronte alla ricapitalizzazione di circa 8 milioni di euro. Determinante il sostegno dello sponsor Ubi Banca, con buona pace di Spinelli e dei tifosi labronici.

8. Pare che, a fronte della ricomposizione degli organici con 60 squadre, la Lega Pro abbia intenzione di eliminare i derby a rischio. E quindi verrebbero inserite in gironi diversi Cremonese e Piacenza, Padova e Venezia, Modena e Reggiana, Messina e Catania e, udite udite, anche Arezzo e Siena. 

 

scritto da: La Redazione, 19/06/2016





comments powered by Disqus