Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 22a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Albinoleffe20Pro Vercelli
Gozzano11Pistoiese
Pianese12Giana Erminio
Renate10Alessandria
Juventus U2310Arezzo
Monza11Como
Olbia11Pontedera
Pergolettese03Pro Patria
Carraresedom17.30Siena
Leccodom17.30Novara
MONDO AMARANTO
Pepone durante il suo addio al celibato
NEWS

Gran colpo in attacco: acquistato Moscardelli. Ad Arezzo un bomber e uomo immagine

La società amaranto ha strappato alla concorrenza della Juve Stabia il centravanti con la barba, reduce da due tornei di Lega Pro a Lecce. Carismatico, leader naturale, ha lasciato ottimi ricordi in tutti i club dove ha militato. Vicino anche il tesseramento dell'esterno offensivo Grossi



Davide Moscardelli, il bomber con la barbaBorn in Belgium, made in Italy. E' il motto di Davide Moscardelli, nato a Mons nel 1980 perché il padre si trovava là per lavoro. Ma lui è italianissimo sotto ogni profilo, uno cresciuto calcisticamente a pane e salame.

Dopo i gol nei dilettanti con Maccarese e Guidonia, ha sfondato in provincia di Arezzo, grazie ai 15 gol in C2 con la maglia della Sangiovannese. Da lì è cominciata una grande carriera, che lo ha portato a giocare per molte stagioni in B e in A con Chievo e Bologna.

 

Reduce da due tornei di Lega Pro a Lecce, sembrava destinato alla Juve Stabia, che gli aveva offerto un ricco biennale. Invece l'Arezzo lo ha ingaggiato strappandolo alla concorrenza. Il contratto, ma mancano ancora conferme ufficiali, dovrebbe essere fino al 30 giugno 2017 con opzione per la stagione successiva.

In amaranto non arriva soltanto un bomber di grandi qualità tecniche e dalla carta d'identità non più verdissima. Arriva anche uno straordinario uomo immagine: il Bologna qualche anno fa organizzò la campagna abbonamenti intorno a lui. Carismatico e leader naturale, ha lasciato ottimi ricordi in tutti i club dove ha giocato. Impegnato anche fuori dal campo, è stato uno dei testimonial per la campagna contro l'omofobia. La sua barba lunga diventerà di sicuro un must ad Arezzo.

 

La società amaranto è vicina anche al tesseramento di Paolo Grossi ('85), esterno d'attacco che nell'ultima stagione ha militato nella Ternana.

 

la firma dell'attaccante sul contratto

 

scritto da: La Redazione, 12/07/2016





Moscardelli calcia il pallone oltre lo stadio

comments powered by Disqus