Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 10a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Olbiamer15Albinoleffe
Carraresemer18.30Como
Giana Erminiomer18.30Pergolettese
Leccomer18.30Juventus U23
Pontederamer18.30Pro Patria
Renatemer18.30Novara
Alessandriamer20.45Pistoiese
Monzamer20.45Gozzano
Pro Vercellimer20.45Arezzo
Sienamer20.45Pianese
MONDO AMARANTO
Jacopo e Giulio davanti al Partenone di Atene
NEWS

Interrogazione di Cantaloni sullo stadio. "Il Comune quando verserà il contributo all'Arezzo?"

L'argomento è finito al centro del dibattito di stamani in Consiglio Comunale. La risposta dell'assessore Donati: "Lo stanziamento è subordinato all'organizzazione di attività sociali da parte del club amaranto". La convenzione per la gestione dell'impianto, firmata lo scorso maggio, prevede l'erogazione di una somma annua di 30.000 euro a favore della società



la firma di Fanfani e Severini sulla convenzione per lo stadioDurante il Consiglio Comunale di stamani a palazzo Cavallo, Gianni Cantaloni del Pdl ha presentato un'interrogazione con cui ha chiesto “quando la giunta sarà in grado di dare all'Atletico Arezzo il contributo pattuito e se si prodigherà per i campetti di allenamento e per coinvolgere qualche imprenditore aretino”.
La risposta è arrivata dall'assessore Marco Donati: “L'amministrazione ha sottoscritto circa un anno fa una convenzione che prevedeva la possibilità di erogare contributi per iniziative dell'Atletico Arezzo che ruotassero attorno all'attività della società. C'è dunque la possibilità, non è un contributo diretto ed è soggetto ad adeguata rendicontazione. Una delle iniziative, ricordo, molto lodevole, è il trasporto dei disabili allo stadio. Sui campini di allenamento, il rapporto si è interrotto fra Atletico Arezzo e privati. Ancora non c'è accordo economico ma fra soggetti privati l'amministrazione non ha ovviamente competenza. Ci siamo tuttavia adoperati per trovare soluzioni alternative e oggi l'Atletico Arezzo ha a disposizione i campi di Pescaiola. Interventi imprenditoriali, e vengo all'ultimo punto, costituiscono una speranza perché la situazione è difficile e non consente certo spese folli per categorie calcistiche come l'attuale”.

 

Arezzo e amministrazione comunale, come ricordato dall'assessore Donati, hanno firmato lo scorso 11 maggio la convenzione per la gestione e l'utilizzo dello stadio Comunale. L'accordo ha validità quinquennale e prevede per la società amaranto l'impegno a concedere un programma di agevolazioni su biglietti e abbonamenti per i giovani di età inferiore ai 14 anni, per le famiglie e per gli iscritti nei settori giovanili delle altre società del Comune di Arezzo, di realizzare iniziative volte a promuovere lo sviluppo del calcio e dello sport in genere, oltre a favorire l'integrazione e la lotta alla discriminazione ed altre iniziative, anche culturali, che promuovono la città per fini turistici, folcloristici e storici, di organizzare manifestazioni a scopo benefico, con il patrocinio dell’amministrazione, nel corso di ogni stagione con l’intento di diffondere lo spirito di sensibilizzazione sociale di simili iniziative con riguardo agli enti del territorio comunale. Il Comune di Arezzo si è invece assunto l'onere della manutenzione straordinaria, di quella ordinaria di propria competenza, delle utenze (energia elettrica, riscaldamento, acqua sanitaria) non riguardanti locali ad uso commerciale e di un contributo di 30.000 euro annui all'Arezzo, contributo che non è stato ancora versato. Di qui l'interrogazione del consigliere Cantaloni. La società amaranto, ogni domenica, ha invitato allo stadio i bambini delle scuole calcio della città per delle minipartitelle sul prato del Comunale e gli ospiti di vari istituti cittadini di riabilitazione.

 

scritto da: Andrea Avato, 31/01/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 31/01/2012 alle 18:51

Foto Commenti

grazie Donati ti vogliamo bene. E TE SEVERINI NON FARE EL SUDDECIO.....UBBIDISCI A CHI TI CHIEDE A GRAN VOCE UN PUBBLICO RINGRAZIAMENTO ALL'ASSESSORE E TE LO CHIEDE ADDIRITTURA FACENDO UN ARTICOLO SU AMARANTO MAGAZINE!! lascia fare che è uno che tifa viola e che dall'Arezzo ci ha preso mille volte quel che ha dato(al contrario dei veri tifosi che danno e basta,al limite-e non sempre- si devono accontentare dello spettacolo offerto dalle squadre)--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

30000 euri??? èehhhh facile a dirsi!!!ma vanno rendicontati!! se li vuole severini deve fare volantinaggio sotto la sud delle liste del pd come intervento sociale e con l'auto col megafono girare per arezzo berciando "grazie donati" per un mese di fila...... 

ESISTE ANCORA,A PARTE CHI ,IN MALAFEDE PALESE,LO FA PER LAVORO O RENDICONTO PERSONALE COME CANESCHI,CHI DIFENDE LA GIUNTA COMUNALE?? NO,DAI NON CI CREDO

Commento 2 - Inviato da: Giotto, il 01/02/2012 alle 14:26

Foto Commenti

Quindi tante parole, ma i 30.000 eurini non ci sono ancora???? Solo chiacchiere del Comune, mica fatti concreti come domenica scorsa al Rimini, quando lo sponsor ha consegnato un assegno gigante di 50.000 euro in mezzo al campo prima della partita