Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 31a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pro Patria3-0tavPro Piacenza
Alessandria00Virtus Entella
Carrarese30Arezzo
Novara13Cuneo
Olbia01Pisa
Pro Vercelli40Arzachena
Albissola11Gozzano
Siena10Lucchese
Piacenza10Pistoiese
Pontedera10Juventus U23
MONDO AMARANTO
Cristian e Veronica a Capo Nord
NEWS

Torneo dei quartieri, vince Porta Crucifera. Gol di Cacioli, 1-0 in finale contro Santo Spirito

La squadra rossoverde ha vinto il quadrangolare, regolando di misura gli avversari gialloblù nella finalissima. Mister Nocetti: ''Il nostro 4-3-1-2 ha avuto la meglio. E' stata una bella emozione''. Al terzo posto Porta del Foro: 1-0 nella finalina contro Sant'Andrea



Si è concluso ieri sera il torneo dei quattro quartieri. La competizione ha ravvivato gli animi giostreschi dei quartieristi, rimasti ancora in fibrillazione dopo l'edizione di giugno della Giostra del Saracino, vinta dal quartiere di Porta Santo Spirito.

 

Dopo la fase a gironi della scorsa settimana, si sono disputate ieri sera le finali per il terzo e quarto posto tra Porta del Foro e Porta Sant'Andrea e la finalissima tra Porta Crucifera e Porta Santo Spirito. Il risultato di entrambe le partite è stato di 1 a 0: il primo match ha visto uscire vincente Porta del Foro con goal di Begaj mentre Porta Crucifera, come l'anno scorso, si è aggiudicata la coppa del primo posto con goal su punizione di Cacioli.

 

Giammaria Nocetti, mister di Porta Crucifera, ha detto: "Santo Spirito giocava con il modulo 4-3-1-2 e anche noi utilizzavamo la stessa formazione. È stata una partita tosta dall'inizio alla fine, sbloccata con un calcio di punizione di Cacioli. Offensivamente i gialloblu sono stati molto bravi, ma anche noi difensivamente non abbiamo concesso nulla. Quest'anno per me è stato il primo da Mister ed è stata una bella emozione. Questa vittoria è stata cercata e voluta e proprio per questo ringrazio tutta la squadra e tutto il gruppo giovani. Ma adesso pensiamo ad agosto".

 

È stato un torneo con molto seguito, i quartieristi si sono dimostrati collaborativi anche al di fuori della quotidiana vita di quartiere e sono riusciti a trasmettere la passione per la manifestazione anche attraverso uno sport come quello del calcio.

 

scritto da: Giulia Basagni, 18/07/2016





comments powered by Disqus