Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzosab15Feralpi Salò
Imolesesab17.30Padova
Modenadom12.30Gubbio
Legnagodom14.30Vis Pesaro
Fanodom15Perugia
Mantovadom15Fermana
Matelicadom15Triestina
Sambdom15Carpi
Sud Tiroldom15Ravenna
Cesenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Gabriele tra i ghiacciai dell'Alaska
NEWS

Niente accordo per la rescissione di contratto con l'Arezzo. Salta Capuano alla Casertana

L'offerta del club campano sembrava l'espediente giusto per la risoluzione del rapporto tra la società amaranto e l'allenatore. Invece l'accordo non è stato trovato. I rossoblù virano su Bitetto e Campilongo, il vincolo con Eziolino resta in vigore fino al 30 giugno 2017



niente accordo tra Capuano e l'Arezzo per risolvere il contrattoNiente Casertana per Ezio Capuano. La trattativa sembrava ormai in dirittura d’arrivo e invece è saltata all'ultimo momento. A comunicarlo è stato lo stesso tecnico insieme ai suoi legali con un comunicato stampa diramato nella serata di martedì.

 

L’offerta del club campano sembrava l'espediente giusto per la rescissione di contratto con l’Arezzo, soluzione ormai auspicabile per entrambe le parti. Invece l'accordo non è stato trovato e i legali dell'allenatore, Paolo Prisco e David Bondi, hanno diramato questa nota.

 

“Il Sig. Ezio Capuano nel ringraziare la Casertana F.C. nella persona del suo Presidente, dei suoi Dirigenti e dei suoi Tifosi, per l’interesse mostrato nei suoi confronti, ci ha incaricato di comunicare che, stante l’impossibilità di addivenire ad un accordo in ordine alla risoluzione del rapporto contrattuale corrente con l’US Arezzo srl sino al 30/6/2017, non potrà rivestire l’incarico di tecnico di prima squadra della Società Campana”.

 

A Caserta, spiazzati dall'evoluzione imprevista della situazione aretina, hanno virato su Bitetto e Campilongo. Il contratto tra Ezio Capuano e l'Arezzo, invece, resta ancora in essere e, salvo novità, avrà validità fino alla scadenza naturale del 30 giugno 2017.

 

scritto da: La Redazione, 20/07/2016





comments powered by Disqus