Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Sara e Laura tifose sfegatate
NEWS

Si sgrana la classifica. Grigi in vetta, insegue la Cremonese, colpo esterno del Livorno

Grazie alla vittoria sull'Arezzo, l'Alessandria resta da sola al comando a punteggio pieno. Due punti più dietro ci sono i grigiorossi, ancora imbattuti, mentre i labronici sbancano Como con un gol di Venitucci. Sorpresa Tuttocuoio, prima vittoria per la Carrarese, solo un pari per il Siena



l'Alessandria resta sola in testa alla classificaArezzo ko al Moccagatta. Gli amaranto, sprecando una prima frazione totalmente dominata, subiscono la rete di Fischnaller a metà ripresa e perdono con onore in casa della sempre più capolista Alessandria. La sconfitta non deve però far gridare subito al ridimensionamento e la sfida di domenica prossima al Tuttocuoio, che in casa batte la Lucchese grazie a Provenzano e Shekiladze, sarà importantissima per riprendere a macinar punti.

 

La Cremonese, ancora imbattuta e vittoriosa nel derby lombardo con la Giana (Scappini su rigore e il solito Brighenti, ospiti in dieci dal 7') non vuol mollare il passo della prima della classe e pure il Livorno, che con Venitucci espugna Como, sembra pian piano trovare un suo equilibrio.

Dopo quattro turni si sblocca la Carrarese ed è il Prato a farne le spese: allo Stadio dei Marmi i padroni di casa, dopo la rete in avvio di Del Nero, dilagano nella ripresa e terminano con un sonoro 4-0 (Rosaia, Migliavacca e Cristini), mentre nell'altro scontro tra toscane il Pontedera rimedia a Pistoia il terzo pari in altrettante partite (Gyasi-Risaliti).

 

Non riesce a cambiar passo il Siena, che al Franchi non va oltre lo 0-0 con la Lupa Roma. Piredda regala il primo, importante successo al suo Olbia di fronte al proprio pubblico (1-0 contro la Pro Piacenza), mentre l'altra squadra piacentina si vede costretta sullo 0-0 da una tenace ed anche fortunata Viterbese.

Spettacolo ad Ardea tra Racing Roma e Renate; ospiti avanti 2-0 al riposo (Pavan e Santi), Taviani rimette in carreggiata la squadra di Giannichedda con una doppietta ad inizio ripresa ma Marzeglia, a 10' dal termine, riporta avanti i neroblu che poi reggono l'impatto fino alla fine nonostante l'espulsione di Malgrati.

 

scritto da: Daniele Marignani, 15/09/2016





Alessandria-Arezzo 1-0, intervista con Alex Sirri

comments powered by Disqus