Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 34a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo31Flaminia
Foligno21Unipomezia
Gavorrano71Trestina
Montespaccato11Rieti
Poggibonsi22Cascina
Pro Livorno04Pianese
San Donato10Cannara
Sangiovannese20Badesse
Tiferno22Scandicci
MONDO AMARANTO
Francesco, Maurizio, Marco e Luca a San Siro
NEWS

L'Arezzo piange la scomparsa di Querini. Veneto di nascita, aretino d'adozione. Aveva 82 anni

Se n'è andato l'ex centrocampista, protagonista della promozione in IV serie nella stagione 1955/56. Originario di Mestre, si era fermato a vivere in città. Aveva allenato le giovanili amaranto e quelle dell'Ut Chimera. Si è spento stamani nella sua abitazione



Gianfranco Querini (a sinistra) con Miro Scatizzi in una foto della stagione 55/56L'Arezzo piange la scomparsa di Gianfranco Querini. Centrocampista di grandi qualità tecniche, era stato uno dei protagonisti della promozione nella stagione 1955/56. Tutto un altro calcio quello, più ruspante e genuino: gli amaranto erano nei tornei dilettanti e conquistarono l'accesso alla quarta serie. 28 vittorie, un pareggio e una sola sconfitta per la squadra di mister Andrei, con 21 gol di Cati e 20 di Scatizzi.

 

Querini con l'Arezzo giocò due stagioni, per un totale di 35 presenze e 8 reti. Ma qua si era fermato a vivere. Lui, originario di Mestre, aveva trovato l'ambiente giusto dove stabilirsi. Aveva poi allenato le giovanili amaranto e quelle dell'Ut Chimera, prima di chiudere con il calcio attivo. Era rimasto un tifoso dell'Arezzo e non lesinava mai un commento tecnico sull'attualità, con la sua inconfondibile parlata veneta annacquata da qualche influsso aretino.

 

Querini si è spento stamani nella sua abitazione all'età di 82 anni. I funerali si svolgeranno lunedì alle 11 presso la chiesa del Sacro Cuore in piazza Giotto. Ai suoi familiari le più sentite condoglianze della redazione di Amaranto Magazine.

 

scritto da: Andrea Avato, 16/09/2016





comments powered by Disqus