Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
il tifosissimo Luca
NEWS

Mirko Conte: ''Ma quale nonnismo. Con Ranocchia un rapporto buono. E' stato frainteso''

Tirato in ballo dall'intervista del difensore nerazzurro al Corriere della Sera, l'ex capitano dell'Arezzo ha voluto dare la sua versione dei fatti. ''Andrea l'ho incontrato pochi giorni fa ad Appiano Gentile, ci siamo abbracciati con affetto. Quando ho letto il giornale, gli ho mandato un messaggio e lui mi ha spiegato di aver detto certe cose con il sorriso. Non è successo nulla di grave nello spogliatoio. Anzi, penso che lui abbia imparato tante cose da me e dai più esperti di quella squadra''



Conte e Ranocchia in marcatura su Russo durante Pescara-Arezzo del 2007''Andrea l'ho incontrato pochi giorni fa, abbiamo parlato a lungo e posso garantire che il rapporto tra di noi è sempre stato buono. Le sue parole sul nonnismo sono state fraintese''

 

Mirko Conte oggi ha 42 anni e fa il vice allenatore del Lugano, serie A svizzera. Dieci giorni addietro con la sua squadra ha giocato un'amichevole ad Appiano Gentile contro l'Inter. E a fine gara è andato nello spogliatoio nerazzurro a salutare qualche vecchio amico, compreso Ranocchia.

''Ci siamo abbracciati con affetto, abbiamo ricordato i vecchi tempi e discusso del suo periodo attuale. Quando ho letto l'intervista al Corriere della Sera, l'altro giorno, ho pensato subito che c'era stato un fraintendimento. Gli ho mandato un messaggio, lui mi ha risposto e garantito di aver parlato di certi argomenti col sorriso sulle labbra. Voleva solo dire che oggi i ragazzi giovani ascoltano molto meno di quanto succedeva prima. Ranocchia ad Arezzo, lo dico con orgoglio, da me ha imparato qualche cosa. Ed è successo perché sapeva fare tesoro dei consigli che gli davamo io e i più esperti del gruppo. Lo ammette anche lui''.

 

Nessun episodio antipatico quindi. ''Nonnismo pesante'' ad Arezzo non c'è mai stato.

''Assolutamente no - ha aggiunto Mirko Conte. Andrea a volte l'ho sgridato, a volte l'ho spronato a fare meglio, altre volte gli ho fatto i complimenti perché era bravo e si vedeva che avava talento. Mi sono sentito al telefono anche con Carrozzieri e Abbruscato, tirati in ballo come me dall'intervista. Abbiamo dato la stessa lettura delle cose che sono successe. Nulla di diverso da quanto accade in tutti gli spogliatoi del mondo, nulla di pesante. Ma questo lo sa anche Ranocchia e vedrete che appena ne avrà modo, chiarirà tutto in prima persona''.

 

Leggi anche - Sentite Ranocchia: ''Ad Arezzo nonnismo pesante da Carrozzieri, Abbruscato e Mirko Conte''

 

scritto da: Andrea Avato, 15/10/2016





comments powered by Disqus