Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 34a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo31Flaminia
Foligno21Unipomezia
Gavorrano71Trestina
Montespaccato11Rieti
Poggibonsi22Cascina
Pro Livorno04Pianese
San Donato10Cannara
Sangiovannese20Badesse
Tiferno22Scandicci
MONDO AMARANTO
Enrico e Simone alle cascate del Vachiratharn - Thailandia
NEWS

Un'email e il passo indietro di Martucci. Severini: "Per ora è irremovibile"

Ieri il direttore generale ha formalizzato nero su bianco le dimissioni che aveva già annunciato a voce alla dirigenza. Gli ultimi quattro giorni e gli sviluppi del contenzioso sugli stipendi alla base della decisione. Il presidente però sta provando a convincerlo a cambiare idea: "Conoscendone il carattere, so che non vorrà senire ragioni. Ne parlerò con gli altri soci, anche perché la sua assenza ci metterebbe tutti in difficoltà"



Martucci e Severini, i due sono legatissimiUn’email al presidente Severini per confermare nero su bianco quanto si erano detti a voce il giorno prima. Ieri sera Walter Martucci ha formalizzato il suo passo indietro e ha rassegnato le dimissioni dall’incarico operativo che aveva in seno all’organigramma. Al direttore generale gli ultimi quattro giorni non sono piaciuti per niente: tra comunicati stampa, polemiche divampate sui giornali e telefonate concitate, il quadro generale gli è cambiato radicalmente sotto gli occhi. “I giocatori avranno fatto le loro valutazioni, adesso io farò le mie” aveva spiegato subito dopo il summit con la squadra dentro lo stadio. La crisi sembrava definitivamente rientrata e invece gli strascichi del contenzioso sugli stipendi sono destinati ad allungarsi chissà fino a quando. Perché il gesto di Martucci, che all’inizio poteva sembrare dettato dall’amarezza del momento, piano piano comincia a delinearsi come qualcosa di diverso, di ponderato.
Alla base, par di capire, c’è una delusione che è metà umana e metà professionale. Il diggì la squadra l’ha costruita passo dopo passo, l’ha progettata, modellata e corretta. E’ stato Martucci a esporre il petto alle critiche quando arrivava qualche pareggio di troppo. E’ stato lui a prendere parola e metterci la faccia subito dopo la sconfitta col Pontedera e la settimana dei tagli. “Vinceremo il campionato” disse prima della trasferta di Sansepolcro. Sembrò una spacconata, invece da quella domenica l’Arezzo è tornato a sperare. In virtù del rapporto strettissimo che aveva (e che ha) con lo spogliatoio, Martucci probabilmente si aspettava un attestato di fiducia personale. Lo considerava nell’ordine delle cose. Aveva chiesto ai calciatori di non prendere posizioni drastiche fino all’incontro con tutta la dirigenza, ma è andata diversamente. E il comunicato stampa di martedì, i riferimenti all’assenza della società (e quindi anche di Martucci) hanno avuto l’effetto di un azzeramento totale. “Non è più come prima” ha sibilato mentre rientrava in macchina a Roma, anche perché per lui, uomo di calcio, non essere riuscito a tamponare la falla che si stava aprendo, dev’essere stata come una sconfitta con cinque gol di scarto.
Adesso Severini si trova sul tavolo un foglio con due righe stringate di dimissioni e un’altra patata bollente da gestire. “Sto provando a convincere Martucci a ripensarci – ha commentato il presidente. Ma per ora è irremovibile. Comprendo il suo dispiacere e, conoscendone il carattere, so che non vorrà sentire ragioni. Però deve anche capire che la sua presenza ad Arezzo è fondamentale per mille motivi e che, se mollasse adesso, ci troveremmo tutti in difficoltà. Ne parlerò con gli altri soci e vedremo quale linea seguire. Di sicuro quest’altro problema proprio non ci voleva”.
Ieri, intanto, la squadra si è allenata al palasport e stamani lavorerà in palestra allo stadio. Sempre senza Martucci.

 

articolo pubblicato sul Nuovo Corriere Aretino


scritto da: Andrea Avato, 11/02/2012





L'Arezzo si allena al Palasport - parte 3
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Amaranta, il 11/02/2012 alle 10:03

Foto Commenti

Come rovinare un'altra volta il campionato!

Bella festa del c..o, stasera!!Cry

Commento 2 - Inviato da: dunga, il 11/02/2012 alle 10:21

Foto Commenti

scusa Andrea esiste un modo (magari sms o e-mail)dove poter dimostrare fiducia e solidarietà al DG ?magari puoi raccogliere tu i messaggi e consegnarli perchè penso stiamo perdendo molto forse riusciremmo a fargli cambiare idea...

Commento 3 - Inviato da: Marco Bianchi, il 11/02/2012 alle 10:37

Foto Commenti

Che amarezza...

Commento 4 - Inviato da: chiana, il 11/02/2012 alle 10:46

Foto Commenti

Quando ad una persona gli si dice cha ha un cervello da calciatore non gli si fa propriamente un complimento... Martucci ripensaci!

Commento 5 - Inviato da: garbo65, il 11/02/2012 alle 10:54

Foto Commenti

Credo che stiamo perdendo un altra occasione per cercare di fare un pò di buon calcio ad arezzo.

Caro Sig. Martucci,la prego non lasci così,ci ripensi.

La mia paura è che potrebbe essere l'inizio di un altra fine dei colori che amiamo

Commento 6 - Inviato da: Secco69, il 11/02/2012 alle 11:38

Foto Commenti

Quando ad una persona gli si dice cha ha un cervello da calciatore non gli si fa propriamente un complimento... 

Testa di giocatore servire solo per portare cappello. (Boskov cit.)

Commento 7 - Inviato da: DaM, il 11/02/2012 alle 11:42

Foto Commenti

Scusate l'intrusione, questa è la guida ancora più rapida al quote, ora non si può più sbagliare Laughing

http://www.youtube.com/watch?v=S56dA24SFpc

Commento 8 - Inviato da: Andrea Avato, il 11/02/2012 alle 11:48

Foto Commenti

DAM, c'hai una cena pagata!!!!

Trovate il video nella sezione "Amaranto Tv"

Commento 9 - Inviato da: DaM, il 11/02/2012 alle 11:53

Foto Commenti

DAM, c'hai una cena pagata!!!!

quoto! LaughingCool

Commento 10 - Inviato da: Moderato, il 11/02/2012 alle 12:35

Foto Commenti

Direi che convogliare tutte le dimostrazioni di affetto verso il Direttore sia un tentativo di tutto il popolo amaranto per dimostrare gratitudine e affetto a Martucci. Dobbiamo cercare in tutti i modi di trattenerci il nostro diretto altrimenti saranno guai. Grande Martucci comunque vada!!!!

Commento 11 - Inviato da: Moderato, il 11/02/2012 alle 13:06

Foto Commenti

Possiamo tempestare la mail di Martucci con dimostrazioni di stima e affetto? La Sto arrivando! Nessuno la sua mail?

Commento 12 - Inviato da: Paul, il 11/02/2012 alle 13:17

Foto Commenti

Massima stima per il D.G. Martucci, vorrei tanto che ci ripensasse, qui c'è un progetto in corso che Lei ha visto nascere e contribuito a portare avanti, spero che con tutte le nostre dimostrazioni di affetto e stima nei suoi confronti Le faccia capire che appreziamo il suo lavoro. Ci ripensi, aspettiamo che Lei ritiri le dimissioni. Un saluto.

 

Commento 13 - Inviato da: Biro, il 11/02/2012 alle 13:41

Foto Commenti

Amimodo anche di te se ne può fare a meno che non capisci un c...o!!!

Commento 14 - Inviato da: baicol, il 11/02/2012 alle 13:42

Foto Commenti

Ci ripensi direttore, capisco la delusione ma per raggiungere l'obiettivo c'è bisogno di lei. E poi dopo tutte le trasferte che si è fatto in mezzo ai tifosi ormai è uno di noi, non può mollare!

Commento 15 - Inviato da: Andruca, il 11/02/2012 alle 14:01

Foto Commenti

Direttore rimanga che a fine campionato senza di lei non potremmo festeggiare mai la vittoria del campionato...

Commento 16 - Inviato da: walter, il 11/02/2012 alle 14:34

Foto Commenti

Da Walter a Walter: Direttore ci ripensi.

Capiamo tutti la sua amarezza, così come l'amarezza che ha spinto i suoi ragazzi a scrivere quel comunicato. Si può non condividere le modalità della loro protesta, così come la sua reazione adesso. Nel calcio come nella vita le incomprensioni e gli attriti sono all'ordine del giorno. Adesso però bisogna mettere da parte l'orgoglio e le proprie ragioni, e continuare a lavorare per raggiungere l'unico obiettivo comune. Per non rovinare e buttare a mare quanto di buono, e meno buono, si è fatto in questi mesi con serietà e passione. Per non ritrovarsi a fine maggio con un mare di rimpianti. 

Commento 17 - Inviato da: DaM, il 11/02/2012 alle 14:58

Foto Commenti

a questo punto, probabilmente solo un intervento della squadra può far cambiare idea a Martucci.

Commento 18 - Inviato da: Andrea Avato, il 11/02/2012 alle 15:04

Foto Commenti

Volendo fare una cosa chic, potrei anche mettere il cell di Martucci qua sul sito. Ma forse è meglio la mail... Kiss

waltermartucci@atleticoarezzo.it

Commento 19 - Inviato da: tatanka, il 11/02/2012 alle 15:30

Foto Commenti

Ma  è possibile che nessuno abbia potuto consigliare a Pecorari e soci di aspettatre  il 9/2 prima  inviare il comunicato ai mezzi di informazione ? e poi siamo sicuri che sia tutta  acqua del proprio mulino  o sono stati frettolosamente strumentalizzati da qualcuno? Martucci si sente un po' come Giulio Cesare................e non ha torto lui ci ha messo tutto e la sentiva come una sua creatura ,la sua Famiglia invece ....tutto è uscito fuori nel momento sbagliato/inopportuno !!!! L'unico che puo' farlo ricredere è il Presidente e lo fara' sicuramente!!Avato non sarebbe il caso di riparlare solo di pallone ,che a Pincastagnaio c'e un metro di neve etc,etc..... quello che poi piace al DG ? Forza Arezzo

Commento 20 - Inviato da: Andrea Avato, il 11/02/2012 alle 15:42

Foto Commenti

PER TATANKA (22)

Avato non sarebbe il caso di riparlare solo di pallone ,che a Pincastagnaio c'e un metro di neve etc,etc..... quello che poi piace al DG ? Forza Arezzo

 

d'accordo con te. solo che la cronaca ci indirizza. di Piancastagnaio lo so, c'è la neve alta!!!

Commento 21 - Inviato da: Andruca, il 11/02/2012 alle 15:46

Foto Commenti

La neve è alta ma da qui a domenica prossima non ci sarà problemi...

Commento 22 - Inviato da: Perennium, il 11/02/2012 alle 17:32

Foto Commenti

Sig. Martucci, l'ho sempre apprezzata per il suo buon senso, per il suo pragmatismo e per la sua indubbia competenza in campo calcistico. 

Non mi deluda. Il suo risentimento è giusto e condivisibile ma ci sono momenti in cui bisogna essere PRAGMATICI usando al massimo il ....buon senso.  

Rinunziare  a raccogliere i frutti del suo prezioso lavoro non sarebbe di buon senso!  

Non abbandoni la squadra ora! 

 

Commento 23 - Inviato da: dunga, il 11/02/2012 alle 17:53

Foto Commenti

SCRIVETE UNA MAIL A WALTER CAZZO!!!!!!!!!!!

Commento 24 - Inviato da: Marco Bianchi, il 11/02/2012 alle 18:04

Foto Commenti

Giusto, scriviamo tutti insieme! Facciamo cambiare idea al nostro DG!

Commento 25 - Inviato da: sosempretuttoio, il 11/02/2012 alle 19:33

Foto Commenti

 Martucci qualche eurino la beccato da questa "grandissima" società? per me i giocatori hanno fatto il loro. chi non mantiene le promesse è la "grandissima" società, nessuno lavora gratis! il volontariato non si fa nel calcio! RISPETTARE GLI ACCORDI! PAGARE!Money mouth

Commento 26 - Inviato da: piccolo 93, il 11/02/2012 alle 20:38

Foto Commenti

sosempretuttoio d accordissimo con te, mi sembra che cercavano solo il pretesto da qualche mese a questa parte per scaricare le colpe ad altri!!!!

Commento 27 - Inviato da: bravoo, il 11/02/2012 alle 22:17

Foto Commenti

ONORE A MARTUCCI..LE COLTELLATE ALLA SCHIENA..FANNO MALE........

Commento 28 - Inviato da: el lagarto, il 12/02/2012 alle 11:09

Foto Commenti

Al posto di Martucci organizzerei un mega pranzo invitando tutti i tifosi e la squadra,poi il conto lo farei pagare ai giocatori. FORZA MARTUCCI NON MOLLARE! ! !

Commento 29 - Inviato da: RICK57, il 12/02/2012 alle 16:08

Foto Commenti

 

Il Presidente Severini se vuol restare resti, se vuole andare via vada

Il D.S Martucci se vuol rimanere resti, se vuole andarsene.. vada

I giocatori se vogliono allenarsi, giocare e vincere per questa maglia lo facciano... senza fare tanto casino, se vogliono andarsene, che vadano pure.

Ma sarà mai possibile che ad Arezzo ci siano sempre queste tiritere e che noi tifosi dobbiamo stare a  pregare, mandare mail di supplica a destra e a manca  a questi personaggi?

 

Commento 30 - Inviato da: Amaranta, il 12/02/2012 alle 18:40

Foto Commenti

Rick, è solo per mandare un attestato di stima, poi ovvio che Martucci fa quello che gli pare e non resta certo solo perche' glielo chiediamo noi...ma magari sentire che i tifosi lo stimano, non puo' far male.

P.S. mail appena mandata!

P.S. Martucci resta con noi!

Commento 31 - Inviato da: il ferro, il 12/02/2012 alle 18:48

Foto Commenti

ma che via e via!!!!

TUTTI UNITI PER LASCIARE STO CESSO DI CATEGORIA......

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------PENSIERINO:

ho ri-riri visto le immagini di amaranto story per la festa del ritorno in B.  peli ritti e occhi che sudano.....MA......avrei voglia di prendere UNO A UNO tutti quei 12.000 babbei festanti e vestiti di amaranto come se per loro venisse prima l'arezzo della mamma o della moglie e tra un laccone e un altro chiedergli DOVE MINCHIA SONO FINITI......allora sembravano tutti piccoli kinder....ora magari piuttosto vanno a vedere il beisbol.....SUDDECIUMI!!!! fate prendere polvere alle vostre sciarpe perchè siete le solite PECORE!!! lo zoccolo duro che resiste merita onore e gloria. il resto è contorno e UTILI IDIOTI......

Commento 32 - Inviato da: RICK57, il 12/02/2012 alle 19:05

Foto Commenti

Amimodo, facciamo sto quadrato, ma siamo in D e certe polemiche, certi atteggiamenti permalosi se lo possono permettere in A in B o in C....... 

Cri, l'attestato di stima mandiamolo pure, ma non poenso sia quello che fa capire quanto i tifosi siano vicini alla squadra.

Le persone intelligenti lo capiscono anche senza ricevere mail.... basta andare llo stadio o nelle trasferte .....

Commento 33 - Inviato da: Andrea Avato, il 13/02/2012 alle 09:46

Foto Commenti

PER FERRO (36)

Stavolta condivido in pieno.