Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Torta col cavallino per gli sposi Andrea ed Elisa
NEWS

Test contro la Berretti. Arcidiacono a riposo, Bearzotti scalpita. Sarà ancora 4-2-3-1

Prove di formazione per mister Sottili contro la giovanile di Abbruscato a La Nave (6-0 il risultato). Con Sirri e Moscardelli ancora squalificati, si va verso la conferma dell'undici che ha battuto il Renate. L'ex foggiano ai box per un fastidio all'adduttore. In prova il '94 Altissimi



Bearzotti in azione nella partitella a La NaveFormazione già pronta in casa Arezzo per la trasferta di Pistoia. Sul campo de La Nave gli amaranto hanno disputato un test amichevole con la Berretti di Elvis Abbruscato durante la quale mister Sottili ha utilizzato tutti gli uomini a sua disposizione. Uniche eccezioni Arcidiacono che ha svolto un lavoro personalizzato, Benassi che non ha preso parte all’amichevole e D’Ursi alle prese con l’infortunio al braccio.

Tra le novità la presenza in gruppo di Piergiorgio Altissimi, giocatore classe 1994. Un attaccante, all’occorrenza esterno offensivo, aggregato al gruppo della prima squadra.

 

Nel primo tempo spazio ad un 4-4-2 con Ba, Sirri, Milesi e Sabatino in difesa mentre a centrocampo ecco Altissimi, Demba, Rosseti e Corradi sulla sinistra. In attacco Erpen in coppia con Moscardelli.

Nella ripresa spazio a quella che sarà la formazione titolare con cui l’Arezzo affronterà al “Melani” di Pistoia gli arancioni di Remondina. Confermato il blocco difensivo con Luciani, Muscat, Solini e Masciangelo. A centrocampo la coppia Foglia–De Feudis, sugli esterni Sottili si affiderà a Yamga e Bearzotti. L’ex Padova è il primo candidato a sostituire Arcidiacono qualora l’ex Foggia non potesse prendere parte all’incontro (fastidio all'adduttore per lui). Nessuna sorpresa in attacco dove Polidori sarà la punta centrale supportata da Paolo Grossi.

 

Due le reti nel primo tempo, messe a segno da Moscardelli su assist di tacco di Erpen e da Altissimi dopo una percussione in area dalla sinistra. Nella ripresa quattro goal: il primo di De Feudis che di piatto ha insaccato un cross radente di Polidori, il secondo di Grossi con un tiro da poco dentro l’area, il terzo di Bearzotti con un diagonale chirurgico da posizione impossibile, il quarto di Yamga, che ha risolto una mischia insaccando da due passi a porta vuota.

Domani allenamento al mattino sul sintetico del Buonconte da Montefeltro alle 10. Sabato rifinitura alla stessa all’interno del “Città di Arezzo” che resterà a porte chiuse.

 

scritto da: La Redazione, 03/11/2016





Partitella con la Berretti a La Nave
comments powered by Disqus