Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugiadom15Feralpi Salò
Sambdom15Padova
Sud Tiroldom15Vis Pesaro
Carpidom17.30Ravenna
Modenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Ilaria e Massimiliano a Berlino
NEWS

Berretti, una rimonta di carattere. Vincono i Giovanissimi B. Buon pareggio delle ragazze

I risultati del settore giovanile nel fine settimana. I ragazzi di Abbruscato segnano il 3-3 all'ultimo istante contro il Siena. Gli Allievi di Violetti battuti a Pontedera per 6-4. Per l'Arezzo femminile un ottimo 2-2 casalingo di fronte al Padova



il gol del definitivo 3-3 di Bonfini con la BerrettiEcco i risultati delle giovanili amaranto nell'ultimo fine settimana. Pareggio interno della Berretti, pirotecnica sconfitta degli Allievi Nazionali a Pontedera, vittoria di misura dei Giovanissimi B. Buon 2-2 dell'Arezzo femminile contro il Padova.

 

BERRETTI / Arezzo-Siena 3-3 / 5° Gisti (A), 25° Filipovic (S), 28° Taddei (S), 32° Crisci (S), 78° Rampelli (A), 92° Bonfini (A)

Un gol di Bonfini all'ultimo istante ha completato la rocambolesca rimonta amaranto contro il Siena. L'Arezzo di Elvis Abbruscato, in vantaggio dopo 5 minuti grazie a Gisti, si era fatto raggiungere e superare dai bianconeri, a segno prima dell'intervallo con Filipovic, Taddei e Crisci. Nella ripresa però è arrivata una grande reazione. Prima Rampelli ha accorciato le distanze e poi Bonfini ha firmato il definitivo 3-3.

 

AREZZO: Garbinesi, Marsicano, Guidotti, Capogna, Perugini, Barellini, Fiorindi, Salvestroni, Gisti, Metolli, Rampelli

A disposizione: Jashari, Bonfini, Battista, Caselli, Clarioni, Gallorini, Odigwe, Maresca, Meoni, Daja

Allenatore: Elvis Abbruscato

 

ALLIEVI NAZIONALI / Pontedera-Arezzo 6-4 / 10° Bardini (P), 15° Ricci (A), 20° Ricci (A), 22° Fontana (P), 35° Benericetti (P), 42° Ricci (A) rig., 47° Rosignoli (A), 55° Malih (P), 58° Bardini (P), 79° De Dominicis (P)

Partita pirotecnica quella giocata allo stadio “Nuovo Marconcini” di Pontedera. Una gara che ha visto gli amaranto di mister Alessandro Violetti uscire di nuovo battuti, ma nella quale l’orgoglio non è mancato. Padroni di casa in vantaggio al 10° con Bardini, ma nel giro di dieci minuti Ricci ribalta il risultato mettendo a segno due reti. Il vantaggio dura giusto due giri di lancette, perché Fontana al 22° segna il 2-2. Padroni di casa ancora avanti al 35°, stavolta a segno con Benericetti. Ad inizio ripresa torna di nuovo fuori l’Arezzo. Al 42° è di nuovo Ricci a segnare il 3-3 su calcio di rigore, realizzando la tripletta personale, e cinque minuti dopo gli amaranto tornano addirittura in vantaggio, con Rosignoli, per il parziale di 3-4. Ma il Pontedera non si arrende, e grazie alle reti messe a segno da Malih al 55° e Bardini al 58°, anche lui autore di una doppietta personale, tornano a condurre per 5-4. Fase finale concitata, nella quale l’Arezzo tenta in ogni modo di riagguantare il pari, ma è invece il Pontedera a chiudere la partita con De Dominics, ad un minuto dalla fine, per il definitivo 6-4.

 

AREZZO: Cristoforetti, Nocentini, Zampina, Chioccioli, Leonessi, Masetti, Gerardini, Aramini, De Foglio, Ricci, Rosignoli

A disposizione: Margherito, Neri, Mucciarelli, Bassini, Crocini, Calussi, Artini, Billi, Boldrini

Allenatore: Alessandro Violetti

 

GIOVANISSIMI NAZIONALI / Pontedera-Arezzo 2-2 / 22′ Paoletti (P), 46′ Matteini (A), 60′ Sestini (A), 65′ Marianelli (P)

I Giovanissimi Nazionali tornano dalla trasferta di Pontedera con un buon punto. La partita è stata condizionata molto dal vento e dal campo reso pesantissimo dalla pioggia. Al 22′ su cross dalla destra arriva il vantaggio dei padroni di casa con Paoletti che interviene su una trattenuta non perfetta del portiere Salvietti. Ad inizio ripresa i ragazzi di mister Ciavorella trovano subito il pareggio grazie alla percussione di Matteini che batte l’estremo difensore del Pontedera. Al 60′ gli amaranto ribaltano il risultano e si portano in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Sestini. Dopo soli 5′ i padroni di casa riacciuffano il pari con Marianelli. La partita finisce 2-2.

 

AREZZO: Salvietti, Veraldi, Carniani, Pezzola, Conteduca, Fazzuoli, Steccato, Vardelli, Mangani, Jaupay, Sestini

A disposizione: Casini, Borsi, Matteini, Rosini, Anselmi, Tozzi, Bux, Anastasio, Martelli

Allenatore: Andrea Ciavorella

 

GIOVANISSIMI B / Arezzo-Carrarese 2-1 / 20° Veliu (A), 48° Tonelli (C), 85° Fabianelli (A)

I Giovanissimi B vincono di misura tra le mura amiche contro la Carrarese per 2 a 1 su un campo al limite della praticabilità dopo le abbondanti piogge. Gli amaranto passano in vantaggio grazie ad un goal nato da un tiro di Veliu, ma deviato in modo decisivo da un giocatore dei ospiti. Ad inizio ripresa gli ospiti approfittano di un errore della difesa amaranto e portano il punteggio in parità. Quando il pari ormai sembrava il risultato finale, a 5′ dalla fine, i ragazzi di mister Passalacqua trovano il gol del vantaggio con Fabianelli, che con un bel tiro batte Pallai, anche in questo caso decisiva una deviazione. 

 

AREZZO: Dauti, Bartoli, Mellace, Canapini, Acquisti, De Pellegrin, Veliu, Socea, Occhiolini, Arnetoli, Berneschi

A disposizione: Tiezzi, Cetoloni, Dattilo, Menci, Fabianelli, Prosperi, Renzoni

Allenatore: Michele Passalacqua

 

ESORDIENTI 2004 / Spezia-Arezzo 3-0 / 1º tempo: 1′, 4′, 10′ Beltrano (S), 15′ Donati (S); 2º tempo: 10′, 15′ Marquile (S); 3º tempo: 7′, 14′ Beltrano (S)

Gli Esordienti 2004 di mister Saviotti tornano dalla trasferta di La Spezia con una netta sconfitta. I padroni di casa si sono aggiudicati tutte e tre le frazioni di gioco. 

 

AREZZO: Feliciani, Acquisti, Grazi, S icartoni, Dattilo, Papini, Brogi, Volpi, Maloku, Artini

A disposizione: Ermini, Sanarelli, Zelli, Giannini, Parigi, Casalini, Bonavita

Allenatore: Stefano Saviotti

 

CALCIO FEMMINILE / Acf Arezzo-Padova 1-1 / 41° Giubilato (P), 49° Nocchi (A), 55° Aterini (A), 74° Cattuzzo (P)

Ottima prova per la prima squadra dell’Arezzo Calcio Femminile che, tra le mura maiche del “Roberto Lorentini”, ottiene il secondo punto stagionale contro le venete del Calcio Padova Femminile, terza forza del girone B della serie cadetta. Un pareggio che vale quanto una vittoria sia per la brillante prestazione espressa dalle aretine, sia per i gol che hanno iniziato a fioccare anche in casa amaranto.

Costretta a rinunciare alla centrocampista Verdi, ferma per una giornata di squalifica, l’allenatrice amaranto opta per un modulo 4-4-2, schierando fin dal primo minuto Antonelli tra i pali; Casula, Aterini, Teci e Mencucci nella retroguardia; Baracchi, Arzedi, Paganini e Mattiacci a centrocampo; ed infine Nocchi e Zeghini in attacco.

Al 41’ il Padova passa in vantaggio con Giubilato che, su assist di Ferrato, avanza in area insaccando alle spalle di un incolpevole Antonelli. Nella ripresa l’Arezzo torna in campo con grande determinazione e già al 49’ trova il gol del pareggio grazie ad una bel diagonale di Nocchi che finisce diretto all’incrocio dei pali. Le amaranto salgono quindi in cattedra dominando l’incontro nella metà campo avversaria. Ed ecco arrivare il vantaggio: su punizione Casula lancia in area dove trova Aterini pronta a trafiggere la rete avversaria firmando il 2-1. Malgrado la prontezza della difesa locale, al 74’ giunge il pareggio del Padova con Cattuzzo che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Peruzzo, sigla la rete del 2-2. 

 

Acf AREZZO: Antonelli, Casula, Aterini, Teci, Mencucci, Baracchi, Arzedi, Paganini, Mattiacci, Zeghini (56’ Di Fiore), Nocchi.

A disposizione: Cherici, Mazzini, Prosperi, Tellini, Torrioli, Gregori.

Allenatore: Manuela Tesse.

 

scritto da: La Redazione, 08/11/2016





Berretti / Arezzo-Siena 3-3 / Intervista con Abbruscato

Berretti / Arezzo-Siena 3-3
comments powered by Disqus