Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Luisa in immersione nelle acque del Madagascar
NEWS

Gonzalez-gol, l'Alessandria riparte. Con Cellini è un altro Livorno. Colpaccio del Prato

Una doppietta dell'argentino rilancia la capolista che batte 2-1 la Carrarese e allunga sulla Cremonese, fermata sul pareggio a Como (2-2, a segno Di Quinzio e Scappini). I labronici superano la Pro Piacenza (terzo gol in due partite per la punta), la Viterbese cade a Pistoia, sesto risultato utile di fila per la Giana Erminio: espugnato il ''Garilli''



Pablo Gonzalez a quota 12 in classifica marcatoriProva di maturità (clamorosamente) fallita. Senza scendere troppo in profondità dibattendo di scelte tattiche o questioni di mentalità, la trasferta di Pontedera rappresenta il punto più basso dell’annata amaranto, con la squadra praticamente mai in partita ed i granata nella parte dei leoni che infilano la seconda vittoria consecutiva. 

Purtroppo il terzo capitombolo esterno mina le certezze di un gruppo che ancora non ha una propria identità ben definita, e la prossima trasferta di Gorgonzola (Giana Erminio in serie positiva da sei gare e vittoriosa a Piacenza con Perico) rappresenta ancora una volta il crocevia per capire se le ambizioni saranno comunque di alta classifica o meno.

 

Fuori discussione, per adesso, puntare ad un aggancio alla Cremonese: i grigiorossi, nonostante il 2-2 di rimonta in casa del Como (doppiette di Di Quinzio e Scappini), veleggiano ben 8 punti sopra il terzo posto. Tutto dipenderà anche dall’Alessandria, che intanto stende la Carrarese (reti di Gonzalez, Torelli e ancora Gonzalez, con l’argentino che sale a quota 12 centri) al “Moccagatta” e scava nuovamente un piccolo solco sull’inseguitrice.

Capitolo playoff: il Livorno batte in casa 3-1 la Pro Piacenza (a segno Marchi, Cellini e Murilo; gol di Bazzoffia per gli ospiti) ed aggancia l'Arezzo al terzo posto. La Viterbese torna da Pistoia con le ossa rotte (Hamlili e Rovini per il 2-0 degli arancioni) ed infila la quarta sconfitta nelle ultime cinque gare, venendo scavalcata dal Renate (doppio Marzeglia per il successo al “Città di Meda” sulla Lupa Roma).

 

Sorprende e non poco il successo esterno del Prato a Olbia: i lanieri, in doppio vantaggio con Romano, reggono bene il ritorno degli isolani che passano soltanto con il rigore di Kouko (espulso Benucci nell’occasione) ed agganciano a quota 8 il Racing Roma, che in casa raccoglie un pareggio a reti bianche contro la Lucchese.

Entra in zona critica anche il Tuttocuoio dopo il 2-0 patito al “Franchi” di Siena (a bersaglio D’Ambrosio e Bunino). I neroverdi, dopo un inizio di campionato scoppiettante, hanno raccolto soltanto 5 punti in dieci gare.

 

scritto da: Daniele Marignani, 21/11/2016





Pistoiese-Viterbese 2-0, le immagini della partita

comments powered by Disqus