Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia
PLAY OFF
Carrarese22Pisa
Monza13Imolese
Feralpi Salo10Catanzaro
Arezzo30Viterbese
Potenza11Catania
PLAY OUT
Lucchese20Cuneo
Cuneosab14.30Lucchese
IN SERIE D
perdente play-out
MONDO AMARANTO
pittoresco tifoso amaranto
NEWS

Gli amaranto a riposo fino a lunedì. In quattro ai box. Yamga sulla via del recupero

Due giorni di break per la squadra, che è attesa da una settimana lunga di lavoro: la prossima partita contro la Lupa Roma è infatti in calendario per il 4 dicembre alle ore 20.30. Da valutare le condizioni di Benassi e Muscat, mentre D'Ursi sta proseguendo il lavoro personalizzato. Il francese, salvo intoppi, potrebbe tornare a disposizione per la trasferta di Prato



gli amaranto tornano al lavoro lunedìDue giorni di riposo per gli amaranto. La squadra tornerà al lavoro lunedì e sarà una settimana lunga, visto che la prossima partita contro la Lupa Roma è in calendario domenica 4 dicembre alle ore 20.30.

Se non altro l'Arezzo ha fugato a Gorgonzola alcuni dubbi riguardo la condizione atletica generale. A Pontedera l'impressione era stata nettamente peggiore, sia sul piano della corsa che della forza nei contrasti. Invece contro la Giana Erminio, su un terreno pesante per la pioggia, si è giocato su ritmi alti per almeno settanta minuti e l'Arezzo ha tenuto botta con vigore, pagando dazio soltanto nelle battute conclusive.

 

Alla ripresa dei lavori dovranno essere valutate le condizioni dei quattro indisponibili di ieri. Per D'Ursi prosegue il programma di recupero dopo la frattura al polso, mentre per Yamga potrebbero esserci novità positive. Il francese si era infortunato nella partita di Coppa Italia del 9 novembre, riportando la lesione del bicipite femorale. Salvo intoppi, Yamga in settimana dovrebbe riaggregarsi al gruppo. Un suo ritorno tra i convocabili è previsto per la trasferta di Prato del 7 dicembre.

Sotto osservazione anche Benassi e Muscat. Né il portiere né il difensore, usciti malconci dalla trasferta di Pontedera, sono scesi in campo a Gorgonzola. Per entrambi i guai nascono da forti contusioni con complicanze muscolari. Il maltese non ha proprio preso parte alla trasferta lombarda, mentre Benassi ha provato prima della gara. Ma il test ha dato responso negativo. Se Max non dovesse farcela, toccherebbe di nuovo a Borra, ieri al debutto tra i prof.

 

scritto da: La Redazione, 26/11/2016





Giana Erminio-Arezzo 0-0, intervista a Daniele Borra

Giana Erminio-Arezzo 0-0
comments powered by Disqus