Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 35a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carpi41Matelica
Fano01Modena
Fermana14Feralpi Salò
Padova10Gubbio
Perugia21Triestina
Samb02Cesena
Arezzo42Vis Pesaro
Mantova02Legnago
Sud Tirol20V. Verona
Imolese02Ravenna
MONDO AMARANTO
saggezza popolare
NEWS

Il giudice non fa sconti: due giornate a Grossi. Allenamento all'OlmoPonte: Arcidiacono out

Il cartellino rosso rimediato a Como per proteste costringerà il trequartista a saltare le partite contro Carrarese e Siena. Il suo rientro è dunque rimandato al 29 gennaio per il match interno con l'Alessandria. E' la quarta espulsione in campionato per l'Arezzo. Oggi alla seduta di lavoro mancavano proprio il numero 11, il difensore Solini e l'ex foggiano, ormai fuori da gare ufficiali dalla scorso 25 novembre



Paolo Grossi espulso a Como, tornerà a fine gennaioDue giornate di squalifica ''per comportamento offensivo verso l'arbitro''. Il giudice sportivo non ha fatto sconti a Paolo Grossi, espulso nell'ultima partita di Como per proteste. Il calciatore amaranto, al 28' del secondo tempo, si lamentò con il direttore di gara per un fallo non fischiato ai suoi danni, prese il giallo e poi, dopo aver proseguito nelle rimostranze, scattò il rosso diretto. Grossi quindi tornerà a disposizione di Sottili soltanto per la partita casalinga del 29 gennaio contro l'Alessandria e salterà sia la gara di venerdì contro la Carrarese che quella del 22 gennaio a Siena, dove sarebbe stato un ex. 

 

Quella di Como è stata la quarta espulsione stagionale per l'Arezzo. Le prime due arrivarono nella trasferta di Livorno: dapprima somma di ammonizioni per Sirri (entrambe per gioco scorretto), cui però fece seguito una protesta veemente, al punto che il difensore si beccò quattro turni di stop. Subito dopo cartellino giallo e quindi rosso diretto per Moscardelli, reo di aver protestato troppo vivacemente per una sostituzione che l'arbitro stava rimandando. Risultato: tre turni di squalifica poi ridotti a due. Il capitano ha rimediato l'espulsione anche contro la Viterbese: rosso diretto per un pugno sulla gamba a un avversario con altre due giornate di sospensione. Adesso stessa sorte per Grossi.

 

Il fantasista mancino tra l'altro oggi non si è allenato con i compagni, che hanno svolto una seduta di lavoro al campo dell'Olmo Ponte. Grossi è rimasto allo stadio insieme ad Arcidiacono e Solini: se il primo è in forte dubbio per la partita di venerdì, il secondo dovrebbe recuperare appieno. Arcidiacono ormai non scende in campo dalla partita di Gorgonzola del 25 novembre. Un intervento chirurgico ai denti e poi un problema muscolare al polpaccio lo stanno tenendo ai box.

 

scritto da: La Redazione, 27/12/2016





comments powered by Disqus