Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzosab15Feralpi Salò
Imolesesab17.30Padova
Modenadom12.30Gubbio
Legnagodom14.30Vis Pesaro
Fanodom15Perugia
Mantovadom15Fermana
Matelicadom15Triestina
Sambdom15Carpi
Sud Tiroldom15Ravenna
Cesenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Emanuele sposo in Sud Africa
NEWS

Tre perle nella stessa partita. Plebiscito per Moscardelli, mattatore amaranto di fine anno

Sforbiciata che frantuma il palo, tiro al volo e gol sul palo lontano, poi rete quasi in fotocopia che vale la vittoria in rimonta sulla Carrarese: per il centravanti, a quota 9 in classifica marcatori, è la terza doppietta stagionale. Alle sue spalle la redazione ha votato De Feudis, autore di entrambi gli assist per le segnature



Moscardelli si porta a spasso tre difensori della CarrareseHa vinto Moscardelli. E pensare a un esito diverso della votazione era oggettivamente impossibile. Troppo importanti i due gol con cui ha ribaltato la partita con la Carrarese, troppo bella l'esecuzione dei due tiri al volo che gli sono valsi la terza doppietta stagionale. E troppo spettacolare la sforbiciata che ha frantumato il palo di sinistra sotto la nord. 

 

La redazione di Amaranto Magazine si è espressa in modo unanime e ha premiato il 9 amaranto: numero di maglia e numero di gol in campionato per adesso coincidono. E anche questo è un dato che merita di essere sottolineato. Moscardelli ha monopolizzato la votazione e alla fine, a sorpresa ma anche no, il gesto tecnico che ha ricevuto più consensi è stata la bicicletta in mezzo all'area gialloblù, quella piroetta volante in stile Holly&Benji applauditissima dal pubblico. Non c'è scappato il gol in quella circostanza, ma non importa: pochi centimetri non bastano per offuscare la straordinaria naturalezza del gesto. Poi vengono il tiro al volo del primo gol (diagonale incrociato sul palo lontano) e quello del 2-1: esecuzioni simili e vincenti.

 

Dietro il Mosca si è piazzato Giuseppe De Feudis. Metronomo e catalizzatore del gioco, ha impreziosito una prestazione molto positiva con i due assist per il centravanti. Entrambi di sinistro, entrambi di prima intenzione, entrambi precisi al millimetro: il Mosca ci ha messo tanto del suo, ma il pallone gli è arrivato in ambedue i casi con il contagiri e in modo non casuale, visto che l'Arezzo nel secondo tempo ha cercato spesso l'uomo sul secondo palo, alle spalle dei difensori avversari che stringevano verso il centro dell'area.

 

AGOSTINI SRL SPONSOR DELLA PERLA AMARANTO

Il nostro premio ha un partner ufficiale. L'azienda Agostini B. Srl ha deciso di sponsorizzare la ''perla amaranto'' e a fine anno organizzerà insieme ad Amaranto Magazine la cerimonia di premiazione del vincitore.

Agostini B. Srl da cinquant'anni è leader nella fornitura di prodotti, macchinari e attrezzature per panifici, pizzerie, pasticcerie.

 

scritto da: Andrea Avato, 04/01/2017





Perla amaranto Arezzo-Carrarese 2-1
comments powered by Disqus