Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia
PLAY OFF
Pisa21Carrarese
Imolese13Monza
Catanzaro22Feralpi Salo
Viterbese02Arezzo
Catania11Potenza
PLAY OUT
Lucchese20Cuneo
Cuneo01Lucchese
IN SERIE D
Cuneo, Fano
MONDO AMARANTO
Marco e Niccolò a Campo Tures - Bolzano
NEWS

L'Arezzo sfoltisce: ufficiali le cessioni di Milesi e Sirri. Per la difesa spunta Bertoncini

Quattro operazioni già portate a termine, due in entrata e due in uscita. Il ds Gemmi si è mosso con tempestività, tesserando Barison e Cenetti dal Bassano. I due difensori invece sono stati ceduti rispettivamente a Catanzaro e Modena. In attesa degli ultimi giorni di campagna trasferimenti (che saranno i più caldi, come da copione), prosegue la ricerca di un centrale per il reparto arretrato: nella lista anche il '91 del Frosinone



il ds Gemmi ha ufficializzato quattro operazioni di mercatoBarison e Cenetti già tesserati, Milesi e Sirri già trasferiti. L'Arezzo si è mosso in fretta sul mercato e in undici giorni ha ufficializzato quattro operazioni, due in entrata e due in uscita, che hanno cambiato volto alla squadra e alle liste di over e under.

Sottili adesso ha un centrocampista in più e può attingere da un serbatoio d'esperienza e di cattiveria agonistica che prima non aveva. Cenetti ('89) porta in dote aggressività, dinamismo, conoscenza della categoria e aggiunge sostanza all'organico. 

 

Barison ('94) invece è un giovane già formato. In Lega Pro ha giocato a sufficienza per essere considerato un elemento affidabile, al netto delle previsioni degli addetti ai lavori che lo considerano destinato alla B e del fisiologico processo d'inserimento in un gruppo nuovo.

Ha lasciato Arezzo Alex Sirri ('91), salutato l'altra sera dalla squadra al gran completo durante una cena di commiato che lascia trapelare una incoraggiante solidità interna. Il difensore si è trasferito a titolo definitivo al Catanzaro: la società amaranto lo ha comunicato poco fa.

Oggi è stato il giorno del cambio casacca anche per Luca Milesi ('93). Rientrato anticipatamente all'Atalanta, società proprietaria del suo cartellino, è passato al Modena dove ritroverà Ezio Capuano, che lo ha voluto per puntellare il reparto arretrato.

 

Milesi a Modena con il ds emiliano PavareseIl mercato ovviamente non è chiuso. Il Pescara difficilmente forzerà la mano per spedire subito Polidori ('92) in serie B e anche il Chievo sembra deciso a lasciare Yamga ('96) in amaranto fino al termine della stagione. Semmai Gemmi dovrà tenere le antenne dritte riguardo Luciani ('90), per il quale non si è affievolito l'interesse di Pro Vercelli e Virtus Entella. Saranno caldi soprattutto gli ultimi giorni di campagna trasferimenti, come da copione, quando anche il Perugia potrebbe tornare alla carica per Foglia ('89), magari mettendo sul piatto qualche alternativa.

 

La priorità dell'Arezzo è trovare in tempi celeri un difensore centrale d'esperienza che faccia fare il definitivo salto di qualità al reparto. Lisuzzo ('81) del Pisa è il prototipo del giocatore che cerca Gemmi, ma si tratta di un'operazione complicatissima. Schiavi ('86) della Salernitana è una soluzione che per il momento è finita in stand by, mentre non trovano conferme le indiscrezioni sull'interessamento amaranto per Rea ('82) del Messina.

Il nome nuovo delle ultime ore è quello di Davide Bertoncini ('91) del Frosinone. Campione d'Italia con la primavera del Genoa, ha all'attivo 43 presenze in C, 19 in B e 5 in A. Quest'anno però non ha giocato mai perché il club ciociaro non lo ha inserito nella lista dei 21 giocatori utilizzabili. Ed è un dettaglio che sta frenando l'Arezzo.

 

scritto da: Andrea Avato, 13/01/2017





comments powered by Disqus