Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Davide, Enrico, Paolo e Federico, i Ragani amaranto
NEWS

Un adesivo amaranto sopra la targa in memoria del ''Guaspa''. Indignazione a Siena

Una mano anonima e un gesto compiuto nottetempo. Il sito web SienaClubFedelissimi.it pubblica foto e un commento molto duro: ''Uno spregio vergognoso, un atto di codardia che non fa onore alla città di Arezzo e che inasprisce i rapporti tra le due tifoserie''



foto SienaClubFedelissimi.itUn adesivo amaranto appiccicato sopra la targa d'intitolazione della curva Robur a Lorenzo Guasparri. Una scintilla che rischia di attizzare il fuoco a meno di una settimana dal derby.

Il sito web SienaClubFedelissimi.it riporta la notizia del gesto che qualche mano anonima (presumibilmente aretina) ha compiuto nelle ultime ore

L'adesivo ''Curva Sud Lauro Minghelli'' è stato attaccato a mò di provocazione e a Siena i tifosi non l'hanno presa bene.

 

''Dopo il vile attacco dello scorso anno al pullman dei Fedelissimi - si legge - gli aretini si sono superati. Uno spregio vergognoso che non fa onore ad una città civile come Arezzo e che siamo convinti non appartenga alla maggioranza dei tifosi amaranto. Un gesto che serve solo ad inasprire i rapporti, già da sempre tesi tra le due tifoserie, senza alcun significato se non quello di rimarcare la codardia di chi lo ha fatto durante la notte''.

 

Lorenzo Guasparri, tifoso bianconero, è scomparso prematuramente nel 2011. Un anno fa l'intitolazione della curva Robur alla sua memoria.

"Lorenzo Guasparri, che tutti a Siena conoscevano come “il Guaspa” – spiegò Leonardo Tafani, assessore allo Sport – si è sempre contraddistinto per la sua militanza e per la sua sana passione calcistica per i colori bianconeri, assolutamente scevra da eccessi. Con il suo atteggiamento positivo ha operato per coordinare i diversi gruppi organizzati e le varie generazioni del tifo senese. Per tutto questo, certi che tale scelta sarà apprezzata anche dalla sua famiglia, abbiamo ritenuto opportuno esprimere il ricordo e la gratitudine dei tifosi e della città associando il nome di Lorenzo alla curva frequentata dai gruppi più fedeli e appassionati".


scritto da: La Redazione, 16/01/2017





comments powered by Disqus