Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Luca all'Amsterdam Arena
NEWS

La Berretti sconfitta dalla Lupa Roma. Allievi e Giovanissimi, doppio derby contro il Siena

Dopo la lunga sosta di fine anno, la squadra di Abbruscato è tornata in campo nella capitale e ha perso 2-1 subendo la rimonta nei minuti finali. Per gli amaranto di Violetti e Ciavorella, una domenica all'insegna della sfida sul campo dei bianconeri. Le ragazze chiudono il girone d'andata ospitando l'Imolese



la Berretti battuta in extremis dalla Lupa RomaEcco il programma delle partite del settore giovanile. Torna in campo dopo la lunga sosta di fine anno anche la Berretti di Abbruscato, mentre le ragazze chiudono il girone di andata con il match interno contro l'Imolese.

 

BERRETTI / Lupa Roma-Arezzo 2-1 / 60° Guidotti (A), 88° Barreca (LR), 92° Aureli (LR)

Sconfitta all’ultimo minuto sul campo della Lupa Roma per la Berretti allenata da Elvis Abbruscato. Una gara giocata tutta all’attacco dagli amaranto, che dopo un primo tempo chiuso sullo 0-0, erano riusciti a passare in vantaggio al minuto 60 grazie a un cross di Guidotti dopo una ripartenza, deviato nella porta romana da un difensore. Solo nel finale la Lupa è riuscita a raddrizzare e poi conquistare la gara. Minuto 88: pareggio di Barreca direttamente su calcio di punizione. Minuto 92: sugli sviluppi di un angolo Aureli trova il pertugio giusto e batte Baicchi per il 2-1 finale.

 

AREZZO: Baicchi, Marsicano, Guidotti, Battista, Bonfini, Ravanelli, Gisti, Salvestroni, Metolli, Iacuzio, Fiorindi

A disposizione: Jashari, Gallorini, Daja, Meoni, Odigwe, Maresca, Caselli, Clarioni, Capogna

Allenatore: Elvis Abbruscato

 

ALLIEVI NAZIONALI / Siena-Arezzo (domani ore 14)

La formazione di mister Alessandro Violetti anticiperà di poche ore il derby della prima squadra a Siena. Proprio in terra senese è in programma il prossimo impegno, domani alle ore 14 al campo “Bertoni”, nel secondo dei tre derby di giornata.

 

GIOVANISSIMI NAZIONALI / Siena-Arezzo (domani ore 10.30)

Saranno i ragazzi di mister Andrea Ciavorella ad aprire le danze nella partita in programma domani alle ore 10.30 sul campo “Bertoni”. Il Siena ha 6 punti meno degli amaranto in classifica. Per l’Arezzo sarà importante cercare quel bottino pieno che possa permettere di proseguire la rincorsa al terzetto di testa.

 

GIOVANISSIMI REGIONALI / Arezzo-Pisa (domani ore 11 a La Nave)

La sconfitta dell’ultimo turno contro i pari età della Fiorentina, seconda forza del girone, è già dietro le spalle, per la squadra di Michele Passalacqua. L’impegno di questa settimana è contro i nerazzurri del Pisa, che precedono l’Arezzo in graduatoria di soli 3 punti. Appuntamento a La Nave di Castiglion Fiorentino, domani alle ore 11.

 

ESORDIENTI 2004 / Pontedera-Arezzo (domani ore 10)

Difficile impegno in trasferta per gli amaranto di Stefano Saviotti. Alle ore 10 di domani, sul campo “Marconcini” di Pontedera, gli amaranto affronteranno i granata padroni di casa, che hanno 11 punti di vantaggio in classifica.

 

ESORDIENTI 2005

Ultimo weekend senza gare ufficiali per la formazione allenata da Giacomo Gorgoni, che si è tenuta in condizione con le tante amichevoli del periodo festivo e riprenderà il campaionato nel prossimo weekend, con l’inizio della seconda fase della stagione.

 

CALCIO FEMMINILE / Arezzo-Imolese (domani ore 14.30 campo ''Roberto Lorentini'')

Dopo la vittoria nel derby di Perugia, l’Arezzo Calcio Femminile torna in campo tra le mura amiche del campo sportivo “Roberto Lorentini” domani alle ore 14.30 per la tredicesima giornata del campionato di serie B. Nell’ultimo turno del girone di andata le amaranto ospiteranno l’Imolese Calcio Femminile. Le calciatrici di Manuela Tesse hanno raggiunto la metà della classifica (16 punti) agganciando la settima posizione. Bloccate ancora a quota 13, le imolesi sono invece reduci da tre sconfitte consecutive e dalla pausa forzata dello scorso weekend per il maltempo. 

 

scritto da: La Redazione, 21/01/2017





comments powered by Disqus