Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Paolo a Capo Nord - Norvegia
NEWS

Sottili ha già scelto l'Arezzo da derby. Probabile 4-4-2. Scazzola: ''Ci serve la gara perfetta''

L'allenatore amaranto in conferenza stampa: ''La formazione è decisa, ma la tengo per me. Barison e Cenetti sono pronti, Corradi è tra i più duttili della rosa. Domani non sarà una partita come le altre. Un altro portiere dal mercato? Decideremo prossima settimana''. Assenti De Feudis (infortunato) e Grossi (squalificato). Il tecnico bianconero: ''Affrontiamo un avversario inferiore solo all'Alessandria. Il gap tecnico lo colmeranno i tifosi della Robur''



Stefano Sottili domani dovrà fare a meno di Grossi e De FeudisDe Feudis non convocato, Benassi sì, Ferrario anche. Il centrocampista ha un malanno muscolare e la rifinitura di oggi ha dato esito negativo: a Siena non ci sarà. Il portiere ha forzato negli ultimi due giorni, ma domani il favorito per prendere posto tra i pali è Borra. Il difensore, infine, è stato aggregato alla squadra anche se, parole di Sottili, non è ancora pronto per scendere in campo. Questione di una settimana.

''La formazione l'ho già decisa, però la tengo per me fino all'ultimo - ha detto l'allenatore in conferenza stampa. Barison e Cenetti non giocano da un po' ma fisicamente stanno bene e sono pronti. Corradi? E' uno dei giocatori più duttili della rosa, viene da un buon periodo, ha la massima fiducia. Il derby sarà una partita diversa dalle altre: veniamo da venti giorni di sosta e avremo 600 tifosi al seguito''.

Sottili recupera Arcidiacono (''si è allenato con continuità, anche se non va dimenticato che è reduce da più di un mese di stop'') e l'intenzione è quella di schierare la squadra con il 4-4-2, a specchio con gli avversari (''loro sono bravi sulle palle ferme e in ripartenza, noi dovremo metterci attenzione e voglia di vincere''). Borra è favorito su Benassi e il problema fisico del portiere potrebbe ripercuotersi sul mercato (''prossima settimana faremo una valutazione a 360 gradi con lo staff e decideremo cosa fare'').

 

I 23 convocati amaranto

PORTIERI - 1 Benassi, 12 Garbinesi, 22 Borra

DIFENSORI - 2 Muscat, 3 Sabatino, 4 Solini, 5 Masciangelo, 6 Barison, 16 Luciani, 19 Ba, 31 Ferrario

CENTROCAMPISTI - 7 Corradi, 8 Foglia, 14 Demba, 15 D'Ursi, 17 Yamga, 20 Cenetti, 21 Bearzotti, 24 Rosseti, 25 Arcidiacono

ATTACCANTI - 9 Moscardelli, 10 Erpen, 18 Polidori

INDISPONIBILI - 13 De Feudis. SQUALIFICATI - 11 Grossi

 

SIENA, SCAZZOLA VUOLE LA PARTITA PERFETTA - Al termine della seduta di rifinitura, mister Cristiano Scazzola ha incontrato i giornalisti per presentare la partita con l’Arezzo: “Sicuramente quella di domani è una partita a cui teniamo molto, intanto perchè i tre punti sono importanti sempre e poi sappiamo quanto ci tengono i tifosi. Cercheremo di fare il nostro meglio, il gap tecnico che ci divide dall’Arezzo spero che possa essere colmato dal sostegno dei tifosi bianconeri''.

Per il Siena si profila un vero e proprio tour de force: ''Abbiamo tre partite in una settimana ma pensiamo solo a quella di domani, dobbiamo fare più punti possibile da qui al termine della stagione. Vedo dei progressi mentali e fisici della squadra e domani dobbiamo riconfermarci''.

Sugli amaranto, Scazzola ha speso parole di elogio: ''L’Arezzo? E’ una squadra seconda solo all’Alessandria come organico, ha un buon allenatore e un ottimo direttore che conosco molto bene. Dobbiamo fare la partita perfetta. Il mercato? Ad oggi non mi interessa, ci penserò da domani sera. Marotta per la categoria è un giocatore importante, ha fatto la sua scelta e ne siamo tutti ben felici, ha creduto in questa situazione”.

 

I 22 convocati del Siena

Bordi, Bunino, Castiglia, D’Ambrosio, Florindi, Gentile, Ghinassi, Grillo, Guerri, Iapichino, Ivanov, Marotta, Mendicino, Moschin, Panariello, Romagnoli, Rondanini, Saric, Secondo, Stankevicius, Terigi, Vassallo.

 

scritto da: Andrea Avato, 21/01/2017





Mister Sottili alla vigilia del derby Siena-Arezzo

comments powered by Disqus