Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Alessandro e Riccardo a Parigi
NEWS

Battuto il record di presenze. Quasi quattromila tifosi sugli spalti. Coreografia da brividi

Dati ufficiali: 2.388 biglietti venduti (132 per il settore ospiti). Sommati ai 1.373 abbonati portano il totale a 3.761 presenze. Superata la quota dei 3.212 spettatori registrata a settembre nel derby con il Siena e superato anche il picco di 3.401 unità per Arezzo-Pordenone dell'ottobre 2014. Bellissima la scenografia iniziale della curva Minghelli, incandescente il finale con i giocatori sotto la sud



Secondo i dati ufficiali comunicati dall'Us Arezzo, sono stati venduti 2.388 biglietti per la partita di oggi (132 per il settore ospiti). Sommati ai 1.373 abbonati portano il totale a 3.761 presenze. Battuto il record stagionale stabilito a settembre contro il Siena, quando sugli spalti del Comunale vennero registrati 3.212 tifosi. Non solo: quello di oggi è il picco massimo di afflusso dal 2010 a oggi. Il precedente top risaliva all'11 ottobre 2014, quando gli amaranto di Capuano batterono di misura il Pordenone: allo stadio andarono in 3.401.

 

Bellissima la coreografia iniziale della curva Minghelli, con centinaia di cartoncini bianchi, neri e amaranto distribuiti in tutto il settore e i bandieroni nella parte alta. Nello striscione la scritta ''il meglio deve ancora venire'', perfetto prologo per la partita di oggi contro l'Alessandria.

 

Atmosfera incandescente anche alla fine, quando gli amaranto sono andati a raccogliere gli applausi per una vittoria conquistata con la qualità e con il cuore, al termine di novantasei minuti belli, tirati e intensi. A fare da sfondo, la colonna sonora trascinante scelta dallo speaker dello stadio David Steccato.

 

scritto da: La Redazione, 29/01/2017





Arezzo-Alessandria 1-0, la festa finale sotto la sud

Arezzo-Alessandria 1-0
comments powered by Disqus