Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Pepone e Betty sposi
NEWS

Allenamento con i nuovi acquisti. De Feudis e Yamga migliorano. Benassi va fuori lista

Farelli e Luciani, arrivati ieri con la formula del prestito da Trapani e Venezia, si sono aggregati al gruppo al campo dell'Olmo Ponte. Benassi, operato la scorsa settimana al ginocchio, dovrebbe rientrare a metà marzo, ma per adesso è escluso dall'elenco dei 16 over. Ferrario intanto procede con il programma personalizzato di lavoro



il portiere Simone Farelli in allenamento all'Olmo PonteMercato chiuso, adesso testa solo al campionato. L'Arezzo ha completato la campagna acquisti con i prestiti del portiere Simone Farelli ('83) dal Trapani e di Luigi Luciani ('96) dal Venezia, che oggi si sono aggregati al gruppo, allenandosi con i nuovi compagni al campo dell'Olmo Ponte.

In questa sessione di mercato la società ha inserito cinque calciatori in organico: nell'elenco ci sono pure i difensori Barison ('94) e Ferrario ('85), oltre al centrocampista Cenetti ('89). Due le partenze, quella di Alex Sirri ('91) per Catanzaro e di Luca Milesi ('93) per Modena. A queste va aggiunta la defezione di Max Benassi ('81), operato la scorsa settimana per la pulizia del tendine rotuleo del ginocchio. Il suo rientro è previsto per metà marzo, ma per adesso il portiere è fuori dalla lista dei 16 over che verrà depositata in Lega.

 

Gli amaranto hanno ripreso ad allenarsi in un clima di grande serenità. Le quattro vittorie consecutive hanno portato entusiasmo e consentono alla squadra di lavorare in un clima molto positivo.

Sta migliorando anche la situazione degli infortunati: oggi erano presenti al campo anche De Feudis e Yamga, assenti contro l'Alessandria per acciacchi fisici. Le loro condizioni verranno monitorate costantemente, ma c'è la fondata speranza che possano essere entrambi a disposizione per la trasferta di domenica a Pontedera.

Ancora fuori invece Ferrario, che sta seguendo il programma personalizzato di preparazione. Per lui si ipotizza la prima convocazione ''attiva'' per la partita del 12 febbraio contro la Lucchese.

 

scritto da: La Redazione, 31/01/2017





Primo allenamento per Farelli e Luciani

In gruppo i nuovi acquisti Farelli e Luciani
comments powered by Disqus