Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Gubbio11Vis Pesaro
Imolese15Mantova
Matelica10V. Verona
Samb04Sud Tirol
Feralpi Salò10Legnago
Perugia30Modena
Carpi00Fermana
Fano11Ravenna
Triestina22Arezzo
Padova00Cesena
MONDO AMARANTO
Massimo e un'intima passione amaranto
NEWS

Arezzo, è un esame di maturità. E Sottili inquadra l'obiettivo: ''Abbiamo le armi per vincere''

L'allenatore amaranto stamani ha parlato in conferenza stampa: ''E' da partite come questa che passa la nostra crescita. Dopo aver battuto Siena e Alessandria, il Tuttocuoio diventa l'avversario più difficile''. Un solo dubbio in formazione (Bearzotti o Arcidiacono), confermato Borra tra i pali. Ferrario non convocato come Garbinesi e Ba



mister Sottili stamani in conferenza stampa''Per l'Arezzo è un esame di maturità''. Stefano Sottili la presenta così la partita di domani, facile in apparenza ma subdola come non mai. Le motivazioni sono fondamentali, la concentrazione anche, e se preparare il derby di Siena o l'assalto alla capolista Alessandria era la cosa più semplice del mondo (mentalmente parlando), un po' diverso è caricarsi a molla per affrontare il Tuttocuoio.

''Eppure è da domeniche come questa che passa la nostra crescita'' ha detto l'allenatore, dichiarandosi soddisfatto del lavoro svolto in settimana. ''La squadra si è allenata bene, adesso c'è concorrenza e tutti spingono al massimo perché vogliono giocare. A me va benissimo così''.

 

Sottili non cambierà la formazione che ha battuto l'Alessandria. ''Ho solo un dubbio'' ha spiegato e si riferisce al ruolo di esterno a destra, dove Bearzotti e Arcidiacono si contendono un posto, con il primo che però parte avvantaggiato.

Per il resto, avanti con le certezze, compreso Borra. In porta domani ci sarà lui, con Farelli che partirà in panchina. ''Chi se lo merita, deve giocare'' le parole di Sottili, che ha messo in guardia sui pericoli da neutralizzare: ''Il Tuttocuoio può darci fastidio se ci facciamo trovare scoperti. Poi ci metto anche la pioggia che renderà il campo scivoloso e sappiamo che sul sintetico la palla viaggia sempre più svelta del normale. Dovremo essere attenti e svegli, sapendo che abbiamo le armi per vincere''

 

I 23 CONVOCATI AMARANTO

PORTIERI - 22 Borra, 26 Farelli

DIFENSORI - 2 Muscat, 3 Sabatino, 4 Solini, 5 Masciangelo, 6 Barison, 16 A. Luciani, 23 L. Luciani

CENTROCAMPISTI - 7 Corradi, 8 Foglia, 13 De Feudis, 14 Demba, 15 D'Ursi, 17 Yamga, 20 Cenetti, 21 Bearzotti, 24 Rosseti, 25 Arcidiacono

ATTACCANTI - 9 Moscardelli, 10 Erpen, 11 Grossi, 18 Polidori

NON CONVOCATI - 12 Garbinesi, 19 Ba, 31 Ferrario

 

scritto da: Andrea Avato, 04/02/2017





Mister Sottili: ''Domani la partita più difficile''

comments powered by Disqus