Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Gubbio11Vis Pesaro
Imolese15Mantova
Matelica10V. Verona
Samb04Sud Tirol
Feralpi Salò10Legnago
Perugia30Modena
Carpi00Fermana
Fano11Ravenna
Triestina22Arezzo
Padova00Cesena
MONDO AMARANTO
Paolo e la maglia regalo per Lorenzo
NEWS

Allievi, che colpo: bella vittoria in casa del Prato. Ma il fine settimana è da dimenticare

I ragazzi di Violetti hanno vinto in trasferta contro la prima della classe: gol di Gerardini, Boldrini e Ricci. E' l'unico risultato positivo del weekend, insieme al pareggio interno degli Esordienti A. Le altre formazioni giovanili battute di goleada: 1-5 della Berretti a Olbia, 0-4 dei Giovanissimi Nazionali a Prato, 0-7 dei Giovanissimi Regionali a Empoli



bel colpo degli Allievi a PratoBERRETTI / Olbia-Arezzo 5-1 / 7° Salvestroni (A), 49° Caria (O), 55° Dieng (O), 70° Silis (O), 75° Silis (O), 85° Maludrottu (O)

Partita a due facce per la Berretti di Elvis Abbruscato in casa dell’Olbia. Il forte vento ha condizionato non poco le giocate delle due squadre. Primo tempo di marca amaranto, con l'Arezzo in vantaggio già al 7° minuto grazie a Salvestroni, che approfitta di un perfetto cross di Guidotti e insacca. Al rientro in campo dopo l'intervallo l’Olbia è venuta fuori di prepotenza. Tiro da fuori di Caria e rete dell’1-1 dopo soli 4 minuti. Al 55° Dieng di testa porta in vantaggio i padroni di casa sugli sviluppi di un angolo. Al 70° Caselli e Bilea vengono cacciati dall’arbitro per reciproche scorrettezze e sulla punizione dal limite che ne consegue, arriva anche il terzo goal dell’Olbia con Silis, che trova il primo palo da fermo. Ed è lo stesso Silis a portare a 4 le reti sarde al 75°, con l’Arezzo in balia delle folate offensive dei padroni di casa. La partita la chiude Maludrottu all’85° in contropiede.

 

AREZZO: Baicchi, Marsicano, Guidotti, Ravanelli, Perugini, Bonfini, Gisti, Capogna, Caselli, Salvestroni, Fiorindi

A disposizione: Jashari, Daja, Battista, Meoni, Clarioni, Maresca

Allenatore: Elvis Abbruscato

 

ALLIEVI NAZIONALI / Prato-Arezzo 2-3 / 22° Gerardini (A), 34° Boldrini (A), 61° rig. Ricci (A), 78° De Simone (P), 82° Argenti (P)

Bella e importante vittoria per i ragazzi di Alessandro Violetti. Nonostante la forza degli avversari, imbattuti finora e primi in classifica, sono stati gli amaranto ad andare in vantaggio già nel primo tempo con Gerardini. Alla prima rete è seguito il raddoppio di Boldrini, che ha incanalato la partita verso la vittoria finale. Ma i padroni di casa non si sono dati per vinti e hanno infatti trovato due reti nel corso della ripresa, ma quando ormai Ricci aveva già portato a tre le marcature per gli amaranto, trasformando un calcio di rigore che si era lui stesso procurato.

 

AREZZO: Ubirti, De Foglio, Bassini, Crocini, Leonessi, Masetti, Gerardini, Aramini, Billi, Ricci, Rosignoli

A disposizione: Margherito, Zampina, Tralci, Neri, Calussi, Chioccioli, Artini, Boldrini, Farsetti

Allenatore: Alessandro Violetti

 

GIOVANISSIMI NAZIONALI / Prato-Arezzo 4-0 / 3° e 10° Mearini (P), 34° Borgognoni (P), 36° Del Greco (P)

Parte subito forte il Prato che dopo soli 3′ passa in vantaggio grazie a Mearini che batte Salvietti. Passano pochi minuti e al 10′ i pratesi trovano il raddoppio sempre con Mearini che è veloce a scattare sulla linea di fuorigioco. L’Arezzo va vicino al gol con Pezzola su calcio di punizione e poi con una bella incursione di Sestini. Al minuto 34 i padroni di casa si portano sul 3-0 con tiro dal limite di Borgognoni. A inizio ripresa il Prato trova la quarta rete grazie a Del Greco subentrato dalla panchina.

 

AREZZO: Salvietti, Veraldi, Bux, Pezzola, Martelli, Fazzuoli, Anselmi, Verdelli, Matteini, Saupai, Sestini

A disposizione: Sacchetti, Carniani, Conteduca, Tozzi, Borsi, Steccato, Rosini, Mangani

Allenatore: Andrea Ciavorella

 

GIOVANISSIMI REGIONALI / Empoli-Arezzo 7-0

Fin dalle prime battute di gioco si vede la supremazia dell’Empoli che mette sotto pressione la difesa amaranto. La prima frazione si chiude per 3-0. Nella ripresa la storia non cambia e i ragazzi di mister Passalacqua si piegano altre 4 volte sotto l’incessante voglia di gol degli azzurri.

 

AREZZO: Dauti, Bartoli, Magi, Canapini, Menci, De Pellegrin, Occhiolini, Veltroni, Fabianelli, Berneschi, Sinani

A disposizione: Tiezzi, Pacini, Renzoni, Kola, Dattilo, Acquisti, Veliu

Allenatore: Michele Passalacqua

 

ESORDIENTI 2004 / Arezzo-Prato 3-3 / 34° Maloku (A), 40° rig. Longo (P)

I piccoli amaranto tra le mura amiche hanno pareggiato nel derby contro il Prato. Tutte e tre le frazioni di gioco si sono chiuse in parità: nel secondo tempo alla rete per gli amaranto di Maloku ha risposto Longo su calcio di rigore. Gli atri due tempi si sono chiusi a reti inviolate.

 

AREZZO: Ermini, Giannini, Grazi, Scartoni, Sanarelli, Martini, Scatizzi, Volpi, Bonavita, Artini, Boncompagni

A disposizione: Feliciani, Dattilo, Brogi, Zelli, Parigi, Casalini, Maloku

Allenatore: Stefano Saviotti

 

ESORDIENTI 2005 / Arezzo-Nuova Foiano 2-3 / 12° Dema (NF), 28° Colarusso (NF), 35° Bacci (A)

Gli Esordienti 2005 di mister Giacomo Gorgoni hanno giocato il secondo turno della seconda fase del campionato. I pari età della Nuova Foiano sono riusciti a vincere grazie ad un eurogol nella prima frazione, che ha reso vana l’ottima prestazione dell’Arezzo. Si trattava di una sfida al vertice, visto che proprio gli avversari di giornata erano stati l’unica squadra a classificarsi davanti agli amaranto nella prima fase. Come detto, il goal vittoria è venuto nella prima frazione, vinta dagli ospiti per 1-0 grazie ad una spettacolare rovesciata di Dema che non ha lasciato scampo a Ermini. Nella seconda e nella terza frazione sono venuti fuori invece due pareggi: per 1-1 nel secondo tempo, grazie alle reti di Colarusso e Bacci, per 0-0 nell’ultima frazione di gara.

 

AREZZO: Ermini, Parisi, Chianini, Suzzi, Mele, Salvi, Giovane, Gori, Mazzi, Saputo, Palmieri

A disposizione: Marzani, Paggini, Dauti, Marino, Giannerini, Bacci, Sestini

Allenatore: Giacomo Gorgoni

 

scritto da: La Redazione, 07/02/2017





Alessandro Violetti parla degli Allievi a Block Notes

comments powered by Disqus