Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Gubbio11Vis Pesaro
Imolese15Mantova
Matelica10V. Verona
Samb04Sud Tirol
Feralpi Salò10Legnago
Perugia30Modena
Carpi00Fermana
Fano11Ravenna
Triestina22Arezzo
Padova00Cesena
MONDO AMARANTO
Jacopo e Giulio davanti al Partenone di Atene
NEWS

Un assist al bacio e un gran bel gol: coordinazione, precisione, potenza. Perla Bearzotti

Il numero 21 amaranto è stato il più votato dalla redazione. La rete del raddoppio, arrivata sugli sviluppi di un calcio d'angolo, è un concentrato di qualità assoluta. In seconda posizione l'azione manovrata che ha portato alla rete di Moscardelli. Terzo posto per il portiere Borra, titolare per la quarta volta in campionato e ancora imbattuto



Enrico Bearzotti, terzo gol e secondo assist in campionatoUna bella partita, una bella vittoria, una bella giornata e una bellissima classifica. Di ritorno da Pontedera, i tifosi dell'Arezzo hanno potuto apprezzare una domenica densa di soddisfazioni, nonostante il meteo inclemente e la pioggia che ha accompagnato tutti i 96 minut di gioco. Non sono mancati nemmeno gli spunti per la redazione di Amaranto Magazine, che ha diversificato la votazione sulla perla della settimana.

 

Alla fine il più gettonato è stato Enrico Bearzotti. Per il cross al bacio che ha consentito a Moscardelli di segnare il gol dell'1-0, per la prestazione generale molto positiva ma soprattutto per la rete del raddoppio, che il numero 21 ha firmato personalmente e in bello stile. Sul corner battuto da Corradi al minuto 6 della ripresa, Bearzotti si è coordinato e ha calciato al volo di destro. Impatto perfetto con la palla, di collo piede, con la giusta potenza e una buona precisione. Nocchi, sorpreso dall'esecuzione, non ha potuto farci nulla. Per l'esterno dell'Arezzo, classe '96, è il terzo sigillo in campionato (più uno in Coppa Italia).

 

 

In seconda posizione, a pari merito, c'è l'azione del primo gol amaranto. Una fitta trama di passaggi che ha portato la squadra a guadagnare campo. Corradi e Bearzotti hanno duettato fuori dall'area neroverde, poi è arrivata la parabola morbida per Moscardelli, che di testa l'ha infilata in rete. Tutto palla a terra, tutto in velocità. Il capitano è così arrivato in doppia cifra, imitato nella ripresa di Polidori, abile e tempista nel deviare in gol una punizione liftata di Grossi. 

 

Terzo posto per Daniele Borra. Il portiere amaranto, promosso titolare con l'anno nuovo, continua a tenere la saracinesca abbassata. Quattro partite giocate dall'inizio in campionato e zero gol incassati: non ha mai avuto un super lavoro da sbrigare ma quando è stato chiamato in causa, si è fatto trovare prontissimo. E anche lui ha dato un contributo decisivo agli ultimi risultati eccellenti della squadra.

 

AGOSTINI SRL SPONSOR DELLA PERLA AMARANTO

Il nostro premio ha un partner ufficiale. L'azienda Agostini B. Srl ha deciso di sponsorizzare la ''perla amaranto'' e a fine anno organizzerà insieme ad Amaranto Magazine la cerimonia di premiazione del vincitore.

Agostini B. Srl da cinquant'anni è leader nella fornitura di prodotti, macchinari e attrezzature per panifici, pizzerie, pasticcerie.

 

scritto da: Andrea Avato, 07/02/2017





Tuttocuoio-Arezzo 0-3, analisi tattica mr Battistini

Perla amaranto Tuttocuoio-Arezzo 0-3
comments powered by Disqus