Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Massimo e un'intima passione amaranto
NEWS

Le amaranto contro il Gordige per il recupero di campionato. A caccia di un altro colpo esterno

Le ragazze di Nazzarena Grilli giocano domani a Venezia dopo il rinvio per maltempo dello scorso 5 febbraio. L'obiettivo è conquistare un'altra vittoria in trasferta della stagione contro un avversario che staziona nei bassifondi della classifica



Nonostante il turno di riposo, l’Acf Arezzo tornerà in quel di Venezia per giocare il recupero della gara contro il Gordige, rinviata a causa del maltempo lo scorso 5 febbraio. All’andata entrambe le squadre si annullarono con uno spento 0-0. L’Arezzo arriva a questa sfida dopo un turno di pausa per via delle Nazionali. Pausa solo nel calendario visto che Nazzarena Grilli ha sfruttato la sosta di domenica scorsa per infondere ancor più le sue idee di gioco alla squadra che attualmente occupa il nono posto in classifica con 17 punti e viene dalla sconfitta per 5-2 contro il Padova.

 

Le statistiche parlano di un Arezzo che in trasferta cambia volto, Padova a parte: fuori casa la squadra amaranto ha ottenuto le quattro vittorie maturate fin qui in campionato ed ha segnato 13 reti sulle 20 siglate finora in stagione. Grilli avrà dalla sua parte anche l’ottimo momento di forma di Nocchi, 7 reti stagionali, e anima offensiva della squadra.

Il Gordige occupa attualmente la penultima posizione della classifica con 9 punti, +5 dall’ultimo posto occupato dalla Saponeria Pescara. Nell’ultima partita contro l’Udinese la squadra allenata da Stefano Bernardi ha perso 3-0 confermando il trend negativo in casa. Solo 3 i punti conquistati fra le mura amiche, con sole 4 reti (su 9 complessive) all’attivo e 14 quelle subite. Melato e Balasso guidano la classifica marcatori della propria squadra con due reti a testa.

 

Sulla carta una gara alla portata dell’Arezzo che deve ritrovare la vittoria per il morale e per consolidare la propria classifica. La settimana di pausa ha dato modo all’Arezzo di riordinare le idee dopo la sconfitta di Padova e, considerando che dopo il Gordige si giocherà a Reggio Emilia contro il Sassuolo, la vittoria dovrà essere l’obbiettivo di giornata. Fischio d'inizio domani alle 14.30.

 

scritto da: Riccardo Buffetti, 04/03/2017





comments powered by Disqus