Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Roberto, Jacopo, Chiara e Giulia alla Valle dei Templi - Agrigento
NEWS

Giornata a tinte amaranto a Coverciano. Sarri e Semplici vincono due panchine d'oro

Gli allenatori hanno votato i colleghi più bravi per la stagione 2015/16 e nell'albo d'oro entrano due ex Arezzo: il tecnico del Napoli ha preceduto Allegri della Juventus e Di Francesco del Sassuolo, mentre quello della Spal ha battuto De Zerbi del Foggia e Venturato del Cittadella. Panchina d'argento serie B a Juric per la promozione del Crotone



Maurizio Sarri premiato con la panchina d'oro a CovercianoGiornata a tinte amaranto a Coverciano. Due dei premi assegnati oggi sono andati ad allenatori ex Arezzo: Maurizio Sarri ha vinto la panchina d'oro per lo splendido campionato scorso alla guida del Napoli. Leonardo Semplici, grazie alla promozione in B con la Spal, si è aggiudicato la panchina d'oro categoria Lega Pro.

 

Secondo il voto dei colleghi, il tecnico del Napoli è stato il miglior allenatore della serie A della passata stagione. Per Maurizio Sarri si tratta del secondo riconoscimento ottenuto, dopo il successo di due anni fa, quando venne premiato con la Panchina d’argento per il suo campionato alla guida dell’Empoli in Serie B.

“Spesso ritengo che ritirare premi tolga semplicemente del tempo al mio lavoro, ma questo è invece un riconoscimento straordinario, a cui tengo particolarmente: si tratta di essere gratificati dagli stessi colleghi – ha commentato Maurizio Sarri. Devo ringraziare le due società che mi hanno permesso di arrivare a questo punto della mia carriera, Empoli e Napoli, e due persone che mi hanno fatto crescere molto: Marcello Carli e Cristiano Giuntoli.

 

La ‘Panchina d’argento’ è stata assegnata a Ivan Juric, protagonista di una storica promozione alla guida del Crotone durante lo scorso campionato di serie B: “Devo ringraziare la mia vecchia società ed il DS Giuseppe Ursino, che per me è stato molto più di un DS: una vera guida, anche spirituale”.

 

il premio consegnato a Leonardo Semplici per il salto in B con la SpalIl tecnico della Spal, Leonardo Semplici, si è aggiudicato la Panchina d’oro di Lega Pro. L’allenatore toscano della formazione estense – che l’anno scorso ha guidato alla promozione in serie B – ha ringraziato chi lo sta accompagnando in questa avventura: “Devo dire grazie al Settore Tecnico e ai miei colleghi, ma soprattutto alla mia società e al mio staff, che sono sempre con me”.

 


Durante le premiazioni, due riconoscimenti speciali sono stati consegnati a Claudio Ranieri - da parte del Settore Tecnico, per la sua straordinaria cavalcata in Premier League alla guida del Leicester – e da parte dell’AIAC a Sergio Pirozzi, il sindaco di Amatrice con una lunga carriera da allenatore e tecnico dell’ASD Trastevere in Serie D, con questa motivazione: “per il suo straordinario contributo, umano e civile, al fianco della popolazione di Amatrice”.

 

Le votazioni nel dettaglio

PANCHINA D’ORO

SARRI Maurizio (Napoli), voti 25
ALLEGRI Massimiliano (Juventus), voti 22
DI FRANCESCO Eusebio (Sassuolo), voti 7

PANCHINA D’ARGENTO

JURIC Ivan (Crotone), voti 22
RASTELLI Massimo (Cagliari), voti 18
ODDO Massimo (Pescara), voti 10

PANCHINA D’ORO LEGA PRO

SEMPLICI Leonardo (Spal), voti 43
DE ZERBI Roberto (Foggia), voti 13
VENTURATO Roberto (Cittadella), voti 10

 

scritto da: La Redazione, 27/03/2017





Block Notes - Speciale Panchina d'oro

comments powered by Disqus