Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Silvia sulla Marmolada
NEWS

Emergenza infortuni per la trasferta di Tivoli. De Feudis e Foglia fuori per squalifica

Il calendario compresso di questo periodo non concede tempo per rifiatare. E l'Arezzo si ritrova con una lunga lista di indisponibili: giovedì prossimo, oltre ai lungodegenti Demba, Grossi e Luciani, rischiano di saltare la gara anche Barison e Solini, in tribuna ieri per problemi fisici. Da valutare le condizioni di Ferrario, uscito dopo 19 minuti a causa di una distorsione alla caviglia. I due centrocampisti erano in diffida e sono stati ammoniti



Ferrario a terra dopo l'infortunio alla cavigliaDue partite in casa, due punti, due rimonte subìte, due gol che bruciano arrivati nei minuti finali. Le prestazioni contro Pontedera e Giana Erminio però sono state decisamente diverse, uguali soltanto nel dispendio di energie mentali e fisiche.

Questo oltretutto è un momento caldo del campionato. E dopo aver giocato lunedì, poi sabato, poi martedì, poi sabato, adesso si torna in campo di giovedì. Ancora alle 16.30 (terza volta su cinque per l'Arezzo), presumibilmente con una temperatura primaverile come ieri.

 

Gli amaranto sono attesi dalla trasferta contro la Lupa Roma, prima del riposo pasquale e del rush conclusivo con gli ultimi tre turni di campionato. Per Sottili mettere insieme la formazione non sarà così semplice. A Tivoli mancheranno ancora Demba, Grossi e Luciani, per i quali il rientro effettivo è previsto dalla prossima settimana. 

Da valutare anche le condizioni di Ferrario, uscito ieri dopo 19 minuti a causa di un trauma distorsivo alla caviglia. L'infortunio non sembra grave, ma è difficile prevedere oggi se il difensore possa recuperare in tempo. In bilico anche Barison e Solini, ieri convocati ma poi spediti in tribuna rispettivamente per un problema alla caviglia e un malanno al polpaccio.

 

Nel prossimo turno di campionato non potranno essere utilizzati nemmeno De Feudis e Foglia. Erano entrambi in diffida e contro la Giana Erminio hanno preso due gialli che faranno scattare l'automatica squalifica. Dietro e in mezzo al campo dunque bisognerà studiare soluzioni alternative.

Il pericolo cartellini resta comunque da circoletto rosso: in diffida restano Cenetti, Moscardelli e Solini, ai quali si è aggiunto Muscat, che ieri ha rimediato la quarta ammonizione stagionale.

 

scritto da: La Redazione, 09/04/2017





Arezzo-Giana Erminio 3-3, intervista a Kevin Yamga

Arezzo-Giana Erminio 3-3
comments powered by Disqus