Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Sava, Poggio, Strip e Gamba in posa con Riccardo Schicchi
NEWS

Grossi torna dall'inizio, Polidori a caccia del gol. Sottili: ''Voglio un Arezzo più cattivo''

L'allenatore in conferenza stampa ha svelato la composizione del tandem d'attacco per la partita di Viterbo: ''Contro il Prato è mancata la reazione dopo il gol di Moncini, domani ho chiesto ai ragazzi un piglio diverso. Terzo posto? Resta il nostro obiettivo, ci darebbe vantaggi anche agli ottavi di finale''. Muscat e Cenetti indisponibili, Moscardelli fuori per squalifica



Paolo Grossi torna in campo dopo l'infortunio di RomaMuscat e Cenetti indisponibili, Moscardelli squalificato. Gli altri ci sono tutti e Sottili li vuole cattivi e concentrati come se i play-off cominciassero a Viterbo. La sconfitta contro il Prato qualche scoria l'ha lasciata, soprattutto perché ha messo in salita la rincorsa al terzo posto, che comunque resta ancora in mano all'Arezzo. Però basta regali: è questo il senso della conferenza stampa di oggi pomeriggio.

Sottili la gara della scorsa settimana l'ha analizzata così: ''Non è stata una prestazione disastrosa, anzi fino al gol del 2-1 di Moncini i ragazzi avevano fatto meglio delle ultime prove casalinghe. Dopo lo svantaggio, invece, non abbiamo reagito e questo è stato il dato che abbiamo analizzato a fondo in settimana. A Viterbo mi aspetto una situazione diversa: bisogna mordere, lottare, fare male. Loro in casa sono aggressivi, ci vorrà un Arezzo tosto per prendere punti''.

 

La formazione è in larga parte già fatta. Davanti giocherà Grossi, al ritorno in campo dopo l'infortunio di Casal del Marmo. Prima punta sarà Polidori, atteso al varco dal suo ex allenatore Puccica, con il quale ha condiviso tante soddisfazioni a Civita Castellana: ''Ad Alessandro continuo a chiedere di aiutare la squadra e di non fissarsi sul gol che non arriva. Lui deve giocare bene, con la testa giusta e prima o poi la butterà dentro''.

Dietro sarà della partita Solini, che è diffidato e che comunque vada salterà l'Olbia, in un reparto che dovrebbe essere composto anche da Luciani, Barison e Sabatino. Più difficile l'utilizzo dal primo minuto di Ferrario (''si è aggregato al gruppo ieri, sta bene ma ha bisogno di lavorare qualche altro giorno''), mentre sugli esterni e in mediana ci sono ballottaggi aperti.

 

La Viterbese da quando è arrivato Puccica ha cambiato modo di giocare: ''Adesso sono più compatti, raccolti dietro la linea della palla, veloci in ripartenza. Hanno recuperato Jefferson che in attacco porta qualità, ma nel complesso sono una squadra solida, che l'Arezzo dovrà affrontare con il piglio dimostrato tante altre volte''.

L'obiettivo resta la terza posizione, che darebbe vantaggi importanti negli ottavi di finale dei play-off. ''Se potevamo avere qualche punto in più? - si è domandato Sottili. Dico di sì, ma per avere già il terzo posto in tasca. La prima e la seconda posizione erano fuori dalla nostra portata''.

 

I 23 convocati amaranto

PORTIERI - 12 Garbinesi, 22 Borra, 26 Farelli
DIFENSORI - 3 Sabatino, 4 Solini, 5 Masciangelo, 6 Barison, 16 A. Luciani, 19 Ba, 23 L. Luciani, 31 Ferrario
CENTROCAMPISTI - 7 Corradi, 8 Foglia, 13 De Feudis, 14 Demba, 15 D'Ursi, 17 Yamga, 21 Bearzotti, 24 Rosseti, 25 Arcidiacono
ATTACCANTI - 10 Erpen, 11 Grossi, 18 Polidori
INDISPONIBILI - 2 Muscat, 20 Cenetti
SQUALIFICATI - 9 Moscardelli

 

scritto da: Andrea Avato, 28/04/2017





Sottili: ''A Viterbo con Polidori-Grossi in avanti''

comments powered by Disqus