Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Claudia nell'isola di Brac - Croazia
NEWS

Ardore e affidabilità: Muscat è una garanzia e prenota una maglia da titolare nei play-off

La perla amaranto della settimana va al difensore maltese, protagonista di un'altra buona prestazione contro l'Olbia nonostante la diffida pendente. Sabato contro la Lucchese ha un posto quasi garantito nell'undici iniziale. La redazione ha votato al secondo posto la giocata di Foglia, che nel primo tempo ha sfiorato il gol un tiro al volo uscito di centimetri. Terza posizione per Moscardelli, carismatico sotto la sud per chiedere l'applauso dei tifosi a tutta la squadra



Zach Muscat, difensore maltese, prima stagione ad ArezzoL'ultima perla amaranto della stagione regolare è tutta di Zach Muscat, che contro l'Olbia ha confermato il suo buon momento di forma, giocando con sicurezza al centro della difesa. Il maltese aveva saltato la trasferta di Viterbo per un lieve fastidio muscolare e poi, sabato scorso, è sceso in campo con la spada di Damocle della diffida che gli pendeva sul campo. Ma non si è fatto condizionare e ha tirato fuori un'altra prestazione positiva, battagliando contro Ragatzu e contro Kouko con il solito ardore agonistico. Dopo un avvio di stagione in sordina, Muscat si era conquistato la maglia da titolare, salvo poi tornare fuori dall'undici base. Nell'ultima parte di stagione, invece, il giocatore è cresciuto e adesso è probabile un suo utilizzo dal primo minuto anche nei play-off contro la Lucchese.

 

In seconda posizione la redazione ha votato la bella giocata di Fabio Foglia, intorno alla mezz'ora del primo tempo. Su assist in verticale di Bearzotti, il numero 8 ha lasciato sfilare il pallone e poi l'ha calciato al volo, con il destro, mirando l'incrocio dei pali opposto. Una giocata di classe che non ha fruttato il gol per una questione di centimetri: la sua conclusione ha sfiorato il legno ed è terminata fuori di pochissimo, strappando comunque applausi agli spettatori. Il segnale di un Foglia in crescita in vista delle gare più importanti della stagione.

 

Terzo posto per Davide Moscardelli, protagonista di un fuori programma di grande impatto emotivo a fine match. Il capitano si è diretto da solo verso la curva sud e ha chiesto ai tifosi di applaudire comunque, nonostante la sconfitta, tutta la squadra. Soltanto in un secondo momento ha dato il via libera ai compagni, che si sono avvicinati al pubblico ricambiando l'incitamento.

 

AGOSTINI SRL SPONSOR DELLA PERLA AMARANTO

Il nostro premio ha un partner ufficiale. L'azienda Agostini B. Srl ha deciso di sponsorizzare la ''perla amaranto'' e a fine anno organizzerà insieme ad Amaranto Magazine la cerimonia di premiazione del vincitore.

Agostini B. Srl da cinquant'anni è leader nella fornitura di prodotti, macchinari e attrezzature per panifici, pizzerie, pasticcerie.

 

scritto da: Andrea Avato, 09/05/2017





Perla amaranto Arezzo-Olbia 0-1
comments powered by Disqus