Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzosab15Feralpi Salò
Imolesesab17.30Padova
Modenadom12.30Gubbio
Legnagodom14.30Vis Pesaro
Fanodom15Perugia
Mantovadom15Fermana
Matelicadom15Triestina
Sambdom15Carpi
Sud Tiroldom15Ravenna
Cesenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Roberto e Niccolò allo stadio olimpico di Berlino
NEWS

I Giovanissimi nazionali battono i più grandi. Vittoria tra gli applausi al torneo ''Faralli''

La squadra allenata da Ciavorella ha portato a casa il trofeo disputato a Castiglion Fiorentino e riservato alla categoria Allievi B. Nella finale gli amaranto hanno battuto 2-0 l'Etruria Capolona grazie ai gol di Steccato e Anselmi, chiudendo la manifestazione con undici reti all'attivo e zero al passivo



una formazione dei Giovanissimi nazionali amarantoI Giovanissmi Nazionali, guidati in panchina da Andrea Ciavorella, hanno vinto ieri la finalissima del torneo “Faralli” di Castiglion Fiorentino, battendo con un secco 2-0 l’Etruria Capolona nell’atto conclusivo.

E' una vittoria di particolare rilievo per due ragioni: il trofeo era aperto alle squadre Allievi B, quindi composte da giocatori di un anno più grandi degli amaranto, inoltre i ragazzi di Ciavorella hanno compiuto un percorso perfetto, che li ha portati a sollevare la coppacon uno score finale di 11 reti all’attivo e nessuna subita.

 

La finale disputata ieri ha rispecchiato l’andamento delle gare precedenti, con l’Arezzo fino da subito padrone del campo e del gioco. Diverse le occasioni da goal nella prima frazione, ma Sestini, Rosini e Mangani non sono riusciti a portare in vantaggio gli amaranto prima dell’intervallo.

Le due reti nella ripresa: la prima di Steccato al 20', che di testa ha battuto imparabilmente il portiere dell’Etruria Capolona; la seconda di Anselmi, che a una manciata di minuti dalla fine ha raddoppiato dall’area piccola a conclusione di una splendida azione corale che lo ha messo in condizioni di chiudere la gara.

 

scritto da: La Redazione, 24/05/2017





comments powered by Disqus