Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Battifolle amaranto all'Oktober Fest - Monaco di Baviera
NEWS

L'alba del giorno dopo, distanza di sicurezza, l'alieno, un'estate calda

L'ultima domenica ha congelato molte delle speranze di rimonta, anche perché l'Arezzo non riesce a cambiare marcia, mentre il Pontedera continua a vincere e a prendere pochissimi gol. La capolista inoltre non ha mai fatto avvicinare gli amaranto, quasi potendo contare su un muro di gomma a protezione. Il fatto è che 9 domeniche alla fine non sono tante ma nemmeno poche e adesso è bene vivere alla giornata. Intanto lo scandalo del calcio scommesse rischia di allargarsi a macchia d'olio



9 giornate alla fine e 7 punti da recuperare per l'ArezzoSembra the day after tomorrow, l’alba del giorno dopo. Chi ha visto il film ricorderà che lì faceva più freddo, ma con una battuta si può dire che anche a -7 qualche brivido c’è. Dopo il 2-2 di Ponte San Giovanni e l’1-0 del Pontedera sull’Orvietana con un tiro in mischia un po’ svirgolato di Caponi all’86’ (così raccontano le cronache locali), molti sogni di gloria si sono congelati e anche i più ottimisti stanno cominciando a riporre nel cassetto le speranze di rimonta.
In effetti, considerando l’evoluzione del campionato e il cammino delle uniche due formazioni che possono ambire al salto in Lega Pro, i pronostici pendono tutti dalla parte dell’attuale capolista. Il Pontedera ha perso una volta sola, fuori casa non ci lascia le penne da maggio 2011, prende pochissimi gol, vince anche ora che gioca meno bene e dà pure la sensazione di viaggiare col vento alle spalle. Salvo distrazioni nostre o omissioni altrui, non si ha memoria quest’anno di un intoppo tecnico per i granata, di un pomeriggio storto, di un episodio che ha girato al contrario. Tutto liscio come l’olio. Complimenti a Masi e al suo angelo protettore.
Ovviamente, a scanso di equivoci e per evitare le accuse di fatalismo, c’è pure dell’altro. Carfora in campo corre poco ma calcia benissimo angoli e punizioni con il suo sinistro avvelenato. E quando Rosati, Vettori e Magnani vanno a saltare, trovano la rete due volte su tre. Inoltre, da che la lotta promozione si è tramutata in un testa a testa, il Pontedera non ha mai fatto risalire l’Arezzo oltre la distanza di sicurezza. Gli amaranto al massimo sono arrivati a -4, per poi scendere a -5 e -7 come oggi, quasi ci fosse un muro di gomma che li rispedisce indietro ogni volta che s’avvicinano.
Analizzando il trend, e ricordando che di partite ne mancano nove, bisognerebbe che nell’ultimo quarto di campionato accadesse ciò che non è successo nei tre quarti iniziali. E cioè che il Pontedera rallentasse, beccando magari qualche gol in più e incappando in un paio di domeniche sfigatissime. E inoltre che l’Arezzo desse gas, infilando quella serie di vittorie consecutive che non ha mai infilato in stagione (e perché non ci sia riuscito, è quesito per analisti più che per calciofili). Il classico alieno che sbarca sulla Terra e sviscera freddamente questi dati, ignorando il contorno, direbbe che il campionato lo vincerà il Pontedera. Cosa che probabilmente accadrà.
I soli errori che potrebbe commettere adesso l’Arezzo, oltre a quelli già commessi in alcune partite, sono due: credere all’alieno e fare tabelle. Nove giornate da giocare non sono tante, ma nemmeno poche. Per tirare fuori infradito e sundek c’è tempo e poi non è ancora stagione. Assolutamente vietato, in aggiunta, mettersi a guardare il calendario per scoprire che al Comunale devono venire Pierantonio, Zagarolo, Todi, Orvietana e Sansepolcro, mentre il Pontedera ha cinque trasferte che sembrano bucce di banana. Si correrebbe il rischio di alimentare false speranze, quando invece il destino è scritto ed è molto meglio vivere alla giornata.
Alle brutte ci concentreremo sul resto. Il capo della Polizia, Manganelli, ha annunciato clamorosi sviluppi riguardo le inchieste sul calcio scommesse. E Mentana, ieri sera al Tg La7, ha aggiunto che, secondo indiscrezioni attendibili, potrebbero essere arrestati pure calciatori di serie A. Insomma, si profila un’altra estate calda, i cui effetti minacciano di arrivare giù giù fino alla serie D.

 

scritto da: Andrea Avato, 06/03/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Toni, il 06/03/2012 alle 12:29

Foto Commenti

Si correrebbe il rischio di alimentare false speranze, quando invece il destino è scritto ed è molto meglio vivere alla giornata. 

Commento 2 - Inviato da: Toni, il 06/03/2012 alle 12:29

Foto Commenti

Il bello è che il destino l'ha scritto proprio la squadra con le ultime 2 prestazioni fuori casa che sono state agghiaccianti; visto che piace tanto fare l'analisi a 360° se l'Arezzo avesse tirato fuori le palle e avesse fatto l'Arezzo, la squadra che doveva vincere il campionato, oggi avrebbe 5 punti in + e sarebbe a -2 dal Pontedera. 

Ovviamente poi se si commenta con "con i se e con i ma....", "se il mi nonno aveva...." allora è anche inutile scrivere questi articoli.

PS Che mi fumano i coglioni si vede? 

Commento 3 - Inviato da: G8, il 06/03/2012 alle 12:35

Foto Commenti

Certamente l'approccio alla partita di Pontevecchio non è stato dei migliori anzi...  a Paincastagnaio non iniziammo poi così male, ma se bastasse tirare fuori le palle per vincere le partite credo che ci potrebbe essere qualche squdra che dopo 25 giornate ha 75 punti ma non mi pare ci sia.

Commento 4 - Inviato da: Toni, il 06/03/2012 alle 14:34

Foto Commenti

Come tirarsi giù i pantaloni e parlare con questo paio di cogl.ioni.... uguale!

Commento 5 - Inviato da: Andrea Avato, il 06/03/2012 alle 14:37

Foto Commenti

TONI, la tua irascibilità e insofferenza comincia a preoccuparmi... Laughing

Commento 6 - Inviato da: Toni, il 06/03/2012 alle 15:15

Foto Commenti

Mi viene da piangere...

Commento 7 - Inviato da: G8, il 06/03/2012 alle 15:18

Foto Commenti

Mi viene da piangere...

 

Anche a me...

 

Commento 8 - Inviato da: il ferro, il 06/03/2012 alle 15:57

Foto Commenti

se non avessi letto la firma avrei affibbiato l'articolo a luca caneschi......riferomenti cinefili e tutto......

ma sarà che anche a campionato compromesso pur di tenere vivo l'ambiente si sta a parlare di calcioscommesse fallimenti e RIPESCAGGI.......vi devo ricordare come la pensava qualcuno anno scorso sul ripescaggio????COS'è,QUEST'ANNO VA BENE E ANNO SCORSO NO??? no....quest'anno tutti erano straconvinti di spaccare ognicosa e di invadere i paesini da capolista......AH,LA REALTà,CHE TRISTE RITORNO!!! erano troppi 600.000 euri....quanti ne sono stati spesi quest'anno per non arrivare a nulla(forse)???

ora almeno non alimentiamo vane speranze. e per non lasciare nulla d'intentato vediamo di vincerne non 3 ma 9 di fila.....

.poi se sampei ce tira su bene......si farà la fine dei boccaloni quali siamo.....

Commento 9 - Inviato da: il ferro, il 06/03/2012 alle 17:22

Foto Commenti

citalopram.....sereupin......o fai morgan-style.....o fraddecio-style: cuki,accendino e sugarbrown.....oppure con una bella revolverata muori subito e patisci meno che con tutti i rimedi sopracitati.....

Commento 10 - Inviato da: il ferro, il 06/03/2012 alle 17:38

Foto Commenti

VADO FUORI TEMA PER UNA COSA SERIA:

io generalmente schifo i PERUGINI e li taccio di coniglite. e generalmente mi dò ragione da solo. l'altro giorno però è successo che IN UNA VILLA DI PERUGIA,i soliti VERI CONIGLI venuti nostro malgrado dall'est,sono entrati ben armati,pestando tutti di fronte a un cittino picino. rubbando tutto e quando finito cercando,quasi col sorriso,di portare via una ragazza per fargli pelo,contropelo e baugigi,dicendole un:" TE VIENI CON NOI..... " che non dà adito a fraintendimenti........il suo ragazzo,incurante delle armi e della cattiveria di QUESTA GENTE DI MMERDA,si è lanciato in difesa della sua ragazza e è stato crivellato di proiettili......

 

è PROPRIO VERO:

LA CONIGLITE è RELATIVA....scommetto che al suo posto i nostri "amici" slavi,rumeni,albanesi o di dove kazzo siano questi dilinguenti  in questione,avrebbero lasciato la loro donna alla mercè anche di un cane pur di salvare la pellaccia....e vedendo come trattano le donne ne sono ancora più sicuro......e queste rapine sono per il 99% dei casi opera di gente proveniente dai paesi sopracitati. NON SE NE POLE PIù.FORIDAIKOGLIONI!!!!non è razzismo. non è xenofobia(nonostante una marea di buonisti benpensanti a chiacchiere,che però non affitterebbero un garage a un turco o non assumerebbero un moldavo se non perchè gli fa comodo che gli dà 3 euri l'ora..) BASTA!!!per chi viene da noi:o LAVORO e reddito documentato entro 3 mesi dall'ingresso in Italia  o riportarli a casa a spese del paese d'origine. come succede in tutti i paesi civili. e chi entra clandestinamente in carcere nel paese d'origine. SIAMO GONFIIIII!!!!!!!!

 che s'aspetta che la gente cominci a farsi giustizia da sè?????

Commento 11 - Inviato da: bravoo, il 06/03/2012 alle 18:34

Foto Commenti

Non mancha tanto per la giustizia da solo,per me non e finita ancora lunga e tutto può succedere....

Commento 12 - Inviato da: tatanka, il 06/03/2012 alle 19:40

Foto Commenti

Per Ferro(12):Stracondivido il tuo pensiero !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commento 13 - Inviato da: il ferro, il 06/03/2012 alle 20:28

Foto Commenti

wow.....so commosso...

Commento 14 - Inviato da: il ferro, il 06/03/2012 alle 20:40

Foto Commenti

ieeeee pagare....ahahahah!!! s'aivo i guadrini(anche pochi)facivo el presidente de l'Arezzo.....

Commento 15 - Inviato da: Amaranta, il 06/03/2012 alle 22:44

Foto Commenti

Micillo, ma non eri del Pontedera? Wink

Commento 16 - Inviato da: Cavalloamaranto, il 06/03/2012 alle 23:08

Foto Commenti

Ferro condivido in pieno il tuo pensiero, e non hai idea di quanti la pensano cosi' pero' si vergognano a dirlo. Giustiza fai da te questi meritano il peggio del peggio!!!

Commento 17 - Inviato da: il ferro, il 07/03/2012 alle 23:40

Foto Commenti

....ennini è colpa della guerra....che in Albania non c'è mai stata,per esempio.....e gli scontri del post comunismo risalgono al 1990.....e in Romania manco.....certo,hanno avuto il COMUNISMO(scusate il termine). ma nessuna guerra.....   solo per la ex yugoslavia può essere valido il concetto.

ma allora noi ifaliani che dal 1848 al 1945 non s'è avuto 10 anni di fila di PACE che si doveva fare???e dopo mussolini??? si poteva distruggere il pianeta????? 

 

Commento 18 - Inviato da: il ferro, il 07/03/2012 alle 23:44

Foto Commenti

COMUNQUE I DELINQUENTI SONO TALI OVUNQUE-questo è chiaro