Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Alessio a Praga
NEWS

Erpen saluta e va a Crema. Congelata la trattativa per Borra. In tredici sotto contratto

L'argentino ha chiuso la sua terza parentesi amaranto e si è accordato con il club lombardo neopromosso in serie D. E' il secondo addio ufficiale dopo quello di Masciangelo, passato al Piacenza. L'Arezzo è in stand by per il rinnovo dei prestiti del portiere dall'Entella e di Bearzotti dal Verona. C'è comunque una base da cui ripartire, in attesa di novità sul fronte societario



Horacio Erpen, 35 anni, giocherà a Crema in serie DHoracio Erpen giocherà in serie D con il Crema, squadra neopromossa poche settimane fa dall'Eccellenza. Il fantasista argentino ha già trovato l'accordo con il club lombardo, che ieri ha dato l'annuncio ufficiale dell'operazione. 

 

Ac Crema 1908 comunica di aver raggiunto l’accordo per le prestazioni sportive inerenti l’anno 2017/18 con il giocatore Horacio Erpen nato a Entro Rios (ARG) il 29/08/1981. La Società ringrazia il procuratore sportivo Edoardo Ermacora di Odemat Sport Service per il buon esito della trattativa.
Erpen, fantasista di 172 cm vanta una carriera sino ad oggi di solo professionismo tra serie B e Lega Pro. Tra le compagini in cui ha militato l’argentino figurano Arezzo, Carrarese, Juve Stabia, Sassuolo e Pro Vercelli.

«Sono molto felice di iniziare questa avventura insieme all’A.C. Crema 1908 - dichiara Erpen. Da quello che ho potuto intendere, il Crema è una Società con valori e progetti molto interessanti. Sono quindi orgoglioso di entrare a far parte della famiglia cremina. Ringrazio la Società per avermi fortemente voluto e sono certo che insieme ci toglieremo tante soddisfazioni. Metterò a disposizione di mister Porrini e della squadra tutta la mia esperienza e professionalità al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati».

 

Per Erpen, che con l'Arezzo aveva il contratto in scadenza il 30 giugno, si è chiusa la terza parentesi amaranto della carriera, la più sofferta nonostante i 4 gol in avvio di stagione contro Siena (doppietta), Pro Piacenza e Lupa Roma. 

Quello dell'argentino è il secondo addio consumato in questi giorni. L'altro ieri il Piacenza aveva comunicato il tesseramento Edoardo Masciangelo, classe '96, ceduto dall'Arezzo dopo due stagioni al Comunale.

Sono tornati alla base per fine prestito i portieri Benassi (Lecce), Borra (Virtus Entella), Farelli (Trapani), i difensori Barison (Bassano), Luigi Luciani (Venezia), Solini (Chievo), i centrocampisti Bearzotti (Verona), Demba (Atalanta), Yamga (Chievo), l'attaccante Polidori (Pescara).

Svincolati i centrocampisti Ba e Rosseti, oltre a Erpen. Congelate, insieme alle oltre operazioni in entrata, anche le trattative con Entella e Verona per il rinnovo dei prestiti di Borra e Bearzotti.

 

L'Arezzo ha invece sotto contratto 13 calciatori: il portiere Garbinesi, i difensori Alessio Luciani, Ferrario, Muscat, Sabatino, i centrocampisti Arcidiacono, Cenetti, Corradi, De Feudis, D'Ursi, Foglia, gli attaccanti Grossi e Moscardelli.

 

scritto da: La Redazione, 17/06/2017





Alcuni dei 12 gol amaranto di Horacio Erpen

comments powered by Disqus